Post

Alla scoperta del Museo Egizio, con le nuove visite virtuali: viste inedite e spettacolari

In questo periodo di zone rosse, arancioni e gialle (Torino sarà di nuovo in zona arancione dal 1° marzo), il web rimane l'unica certezza. E così deve aver pensato il Museo Egizio, che continua a perfezionare la propria proposta digitale e che oggi ha lanciato un tour virtuale, all'indirizzo virtualtour.museoegizio.it . L'uso del sito è molto facile e intuitivo, grazie alle indicazioni sullo schermo e all'uso del cursore del mouse. Si viene così introdotti in due delle sale più prestigiose del Museo, quelle della tomba di Kha e di sua moglie Merit e quella dei reperti provenienti dal villaggio degli artigiani e degli operai di Deir el-Medina. Ci si può muovere facilmente tra le vetrine, girandosi intorno a 360° per avere una vista d'insieme o approfondendo i diversi reperti esposti, grazie alla loro rappresentazione 3D, ottenuta con la tecnica della fotogrammetria. Una tecnica che permette di osservare da vicino come neanche nel Museo sarebbe possibile. Il comun

Il San Giovanni Battista di Caravaggio ai Musei Reali. Uno scambio con Roma

L'annus horribilis di Vittorio Amedeo II, alla Reggia di Venaria Reale

Un restauro spettacolare e live per la facciata di Palazzo Madama

Luci d'Artista e Abbonamento Musei: due concorsi per Torino

Museo Egizio, Musei Reali e CAMERA riaprono le porte al pubblico

30 gennaio 2021: buon compleanno, Torino! Il video di Torinostratosferica

Le viste della città barocca, dagli appartamenti ristrutturati della Torre Littoria

Il rilancio della Palazzina di Caccia di Stupinigi, come una Venaria Reale a sud