Post

TorineSÌ: Luca Iaccarino, i sì che dico adesso devono farmi crescere

Luca Iaccarino, nato a Torino, 47 anni, laureato in Economia e Commercio
giornalista e scrittore (tra i suoi libri, Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi di Torino)

Sì allo sviluppo, al futuro, agli orizzonti da scoprire; No allo sconosciuto, all'incertezza, alla novità. Se n'è parlato tanto in questi mesi e, guardando le piazze e ascoltando i discorsi, mi è venuto in mente un magico verso di Dante Alighieri, che ha definito l'Italia il Bel Paese dove il sì suona. Mi è sempre piaciuta l'idea di una terra allora divisa in tanti Stati, rivalità e avversioni e unificata dal suo monosillabo più ottimistico, agli albori del volgare. Così è nata l'idea di questa sezione TorineSÌ, per scoprire quando i torinesi dicono sì, uscendo dalle loro zone comfort, e quali forze ed energie trovano per accettare le sfide dei loro sì. Le domande sono uguali per tutti gli intervistati e grazie a tutti i torinesi, nati qui o arrivati per scelta, per le loro risposte.

- Pensa che sia…

I capolavori fotografici della Collezione Bertero, in mostra da CAMERA

Girando per Torino, cinetour alla scoperta della Città del Cinema 2020

Il 33° Salone del Libro si presenta: Altre forme di vita il tema del 2020

Quando la chiesa della Gran Madre era gialla

Nella Suite Matteotti, l'Ottocento respirato in modo contemporaneo by Alessandra Siviero

5 cose da fare nel Molise, la regione che "non esiste"

TorineSÌ: Laura Audi, l'uscita dalla zona comfort ha prodotto Torino Magica

Dipingere l'Asia dal vero, l'omaggio del MAO ad Arnold Henry Savage Landor