Torinesi per sempre: chef Carlo Bigi, Torino città cosmopolita a misura d'uomo

  Carlo Bigi, nato a Torino, 34 anni, Executive chef allo Sleepy Hollow Country Club (NY), vive a Greenwich, negli USA Hanno lasciato Torino per amore, lavoro, avventura, ma non si sono liberati di lei. Per questo raccontano la loro Torino da lontano: cosa amano e cosa detestano della città, in cosa si riconoscono e a cosa si ribellano, quali sono i posti che non smettono di frequentare quando tornano e quanto si rimane torinesi inside , anche vivendo altrove. Grazie a tutti loro, per il loro tempo e per il loro affetto che non muore per questa città. C'è bisogno anche di loro, per ripensarla.  - Torinesi inside per sempre? Cosa sente di aver conservato di torinese nel suo bagaglio personale? Assolutamente si, sempre torinese e quasi con l'obbligo di raccontare la città agli stranieri, che purtroppo non la conoscono. Di torinese conservo la riservatezza, non sento il bisogno di informare tutti di tutto quello che mi accade quotidianamente - Torino vista da fuori: la qualit

Tutte le novità della Torino+Piemonte Card 2013

Turismo Torino lancia la Torino+Piemonte Card 2013 con varie novità rispetto alle tessere per turisti che l'hanno preceduta, offrendo ingressi scontati o gratuiti e sconti per numerose attività.
La carta, 2013 che può essere acquistata online e ne gli Uffici del Turismo di Turismo Torino e Provincia, nelle Agenzie Turistiche Locali del Piemonte e nei circuiti di vendita convenzionati, permette l'ingresso gratuito in ben oltre 190 siti culturali (musei, mostre, castelli, Residenze Reali di Torino e del Piemonte); tra le novità di quest'anno ci sono il Juventus Museum, il Museo del Risparmio, la rete dell'Anfiteatro Morenico, Palazzo Mazzetti, il Museo Etnografico di Frabosa; i principali trasporti turistici torinesi, come l'ascensore panoramico della Mole Antonelliana, la cremagliera Sassi–Superga, la navigazione sul fiume Po, la navetta Venaria Express sono gratuiti (ma, attenzione, i trasporti pubblici cittadini non sono inclusi!); gli ingressi a grandi eventi culturali come il Salone del Libro e il Salone del Gusto sono scontati; il City Sightseeing Torino ha una tariffa scontata di 10 euro per i possessori della Card (vale per una corsa) e i bambini con meno di 12 anni possono salire sull'autobus rosso panoramico gratuitamente.
Il calendario degli eventi per i quali la Card prevede sconti è consultabile nel sitoturismotorino.org.
La tessera è disponibile in quattro versioni, 2,  3, 5 giorni e Junior 2 giorni (quest'ultima per gli under 18), che costano rispettivamente 25 euro, 29 euro, 32 euro e 12 euro. E' nominale e non cedibile e la sua durata inizia dal suo primo uso.

Commenti