Tre visite tematiche a Villa della Regina

Tre visite tematiche a Villa della Regina con Federico Fontana, direttore dei lavori di restauro che hanno riportato a nuova vita questa residenza sabauda adagiata sulla collina e con vista invidiabile su Torino. Un'occasione speciale per scoprire come sono stati valorizzati non solo l'edificio, ma anche il parco, i giardini, la vigna, i padiglioni barocchi. L'architetto Fontana, spiega il comunicato stampa, "conduce i visitatori alla scoperta dei giardini e del parco focalizzando l’attenzione sugli aspetti peculiari dell'intero complesso: la composizione e il significato simbolico del Teatro delle acque, che si sviluppa dallo spazio semicircolare del Cortile d'onore, o Esedra, fino al Belvedere Superiore; la destinazione agricola di parte del parco della Villa, analizzandone gli usi originari e attuali attraverso curiosità storiche e botaniche; le trasformazioni del complesso avvenute nel corso dell'Ottocento, dopo l'occupazione francese, per arriva

Flor 14: la mostra di fiori e vivai che profuma via Carlo Alberto, a Torino

C'è ancora questo pomeriggio per visitare Flor 14, la mostra mercato di fiori e vivai in piazza Carlo Alberto e lungo buona parte di via Carlo Alberto. Piante rare, fiori coloratissimi, profumi intensi: grazie a 120 vivaisti, provenienti da tutta Italia, via Carlo Alberto diventa un immenso giardino. Si passa dalle piante autoctone americane, utilizzate per composizioni decorative, ai limoni di Sicilia, dalle rose dai colori delicati alle piante grasse con fiori giganteschi e dai colori vivaci. Ci sono poi dimostrazioni di piante bonsai, le decorazioni per i balconi, gli innaffiatoi speciali per i giardini, le produzioni di miele a km zero (oggi fino alle 14, Alveare Fiorito invita alla degustazione del proprio, tra via Mazzini e via Andrea Doria). Ci sono, infine, anche laboratori per i bambini, per imparare a seminare.
Non manca davvero niente a questo appuntamento con il verde e se non siete appassionati di botanica, non rimarrete comunque indifferenti a tanti colori, tanti profumi, tanta passione e, in fondo, al miracolo favoloso della natura.


 

 



Commenti