Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

Torino, tra le 10 città più seducenti d'Italia per la spagnola Hola

hola.com, sito web di Hola, una delle riviste più lette di Spagna e Latinoamérica, un must per i VIP di lingua spagnola, ha stilato la lista delle 10 città più seducenti d'Italia. Il titolo recita, a dir la verità, Le 10 città italiane più seducenti, davanti alle quali arrendersi, perché assicura l'articolo, "ogni città italiana ha una sua personalità e cattura per la sua bellezza peculiare. Noi segnaliamo le dieci imprescindibili per comporre quest'album fotografico, che spinge a tornare sempre in Italia".

E tra tanto Veneto e tanta Toscana (sì, all'estero è un po' difficile lasciare gli stereotipi e avventurarsi a sud di Roma, a Palermo, Napoli o Lecce, per dire le prime che vengono in mente...), c'è posto anche per Torino. Dopo Firenze, Milano, Siena, Roma, Pisa e Venezia, appaiono, a sorpresa, il cavallo di bronzo di Emanuele Filiberto e l'architettura barocca di piazza San Carlo (ma un torinese si sorprenderà sempre al vedere la propria città tra le più apprezzabili d'Italia o riuscirà a convincersi che sì, pure all'estero sanno che Torino è bella e non è più un segreto tra di noi?!).

"Il capoluogo del Piemonte italiano è una città conosciuta per la sua potenza economica, come sede della Fiat (non più!) e della squadra Juventus (vabbe'...), ma è anche una città con una notevole architettura barocca e modernista, eleganti viali, piazze lastricate di sampietrini, portici, tram, musei eccellenti, caffè in cui il tempo si è fermato; inoltre ha una grande vivacità notturna ed è un posto unico in cui godere della gastronomia subalpina" scrive hola.com nella didascalia della foto.

A completare la lista Lucca, Verona e Perugia. L'articolo è nella sezione dei viaggi di hola.com 


Commenti