Ovunque vai lascia il tuo profumo, un format teatrale innovativo

Irma e Dora hanno scelto di vivere in una stanza, senza superarne mai la soglia, alla ricerca della propria identità o della propria realizzazione, metafora chiara delle difficoltà che tutti incontriamo nel trovare il nostro posto nel mondo. È il cuore di Ovunque vai lascia il tuo profumo , spettacolo di Chiara Cardea, da lei interpretato con Silvia Mercuriati. La storia di quest'opera teatrale è decisamente curiosa: "L'idea di dare vita a questo particolare format nasce quando Chiara e Silvia si accorgono della community creatasi attorno a Irma e Nora a seguito dello spettacolo A scatola chiusa | Andante cantabile con slancio " racconta il comunicato stampa "Alcune persone fra il pubblico erano rimaste così impressionate da tornare ripetutamente alle repliche, altre erano state così toccate da raccoglier le proprie emozioni in podcast o in lunghe riflessioni inviate alle due attrici. Da qui il proposito di portare avanti e potenziare l'affezione che il

Straordinario Monet in mostra alla GAM di Torino, dal 2 ottobre 2015

Tenete le date in agenda: dal 2 ottobre 2015 al 31 gennaio 2016 [AGGIORNAMENTO: prorogata al 14 febbraio 2016], la Galleria d'Arte Moderna di Torino (via Magenta 31) ospiterà la mostra Monet – dalle Collezioni del Musée d'Orsay. Un grande evento culturale, che segue le mostre dedicate ad Amedeo Modigliani e a Pierre-Auguste Renoir, e che conta su quaranta capolavori prestati dal Museo francese.

"A rendere la mostra di eccezionale interesse è la concessione di prestiti di diverse opere mai prima presentate in Italia: un esempio su tutti è quello del grande frammento centrale de Le déjeuner sur l'herbe, opera capitale nel percorso di Claude Monet per la precoce affermazione di una nuova, audace concezione della pittura en plein air e come passaggio cruciale per giungere all'Impressionismo. Così come saranno esposte altre icone dell'arte di Monet e della pittura moderna tra cui Essai de figure en plein air: Femme à l’ombrelle tournée vers droite, La rue Montergueil , à Paris. Fête du 30 juin1878, Cattedrale di Rouen: Le portail, temps gris e Le portail et la tour Saint-Romain , plein soleil, Londres, le Parlement" spiega la GAM nel comunicato stampa con cui anticipa la mostra.

Se ne tornerà a parlare in autunno: siamo davanti a uno dei grandi eventi culturali dell'autunno del nostro Paese.