Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

The best of italian Opera: quattro opere e sedici recite, al Teatro Regio di Torino

Ogni sera, stesso teatro e opera lirica diversa. E' la proposta del Teatro Regio di Torino, che dal 9 al 26 luglio 2015 manderà in scena The best of italian Opera: quattro opere, che si alterneranno ogni sera per un totale di sedici recite. Per il Teatro Regio una grande sfida non solo in scena, ma anche dietro il palcoscenico: immaginate, ogni sera, l'impegno delle maestranze, che dovranno smontare le scenografie per allestire quelle dello spettacolo del giorno dopo. Una dimostrazione di preparazione e di competenza, da parte dei lavoratori del Teatro, che non ha bisogno di altri commenti, a parte l'ammirazione.

Le quattro opere che andranno in scena nella sala di piazza Castello sono La bohème di Giacomo Puccini, Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, La traviata di Giuseppe Verdi e Norma di Vincenzo Bellini. In scena ci saranno grandi protagonisti, accompagnati dall'Orchestra e dal Coro del Teatro Regio.

La bohème andrà in scena il 9, 14, 18 e 23 luglio; Il barbiere di Siviglia è in programma per il 10, 15, 19 e 24 luglio; La traviata sarà in scena l'11, 16, 21 e 25 luglio, Norma, infine, il 12, 17, 22 e 26 luglio.

I biglietti possono essere acquistati alla Biglietteria del Teatro Regio, in piazza Castello 215, oppure online, sul sito web www.teatroregio.torino.it; gli abbonamenti a 3 spettacoli partono da 120 euro, quelli a 4 spettacoli da 150 euro.