Con Buonissima, tanti eventi enogastronomici con grandi chef e un'ambizione

Un nuovo appuntamento enogastronomico per valorizzare le tradizioni di Torino e inserire la passione per la buona cucina e i suoi dintorni in percorsi culturali e artistici. Buonissima , dal 27 al 31 ottobre 2021, è nato da un'idea di Matteo Baronetto, chef al ristorante Del Cambio, e dei critici enogastronomici Stefano Cavallito e Luca Iaccarino, con l'ambizioso obiettivo di fare di Torino la capitale italiana del gusto. E, per dare un'idea, nel ricco programma dei cinque giorni di cene e incontri, saranno presenti i fratelli Adrià, Ana Roš, la chef più apprezzata nella classifica dei 50 migliori ristoranti di Restaurant , gli chef italiani Mauro Uliassi, Norbert Niederkofler e Massimo Bottura, tutti con tre stelle. Il programma prevede due grandi cene evento, curate dagli chef già citati, con menù a 350 euro, una al Museo dell'Automobile e l'altra, già sold out, al Museo del Cinema; poi tredici cene nelle piole torinesi al prezzo fisso di 25 euro, con un fil

The best of italian Opera: quattro opere e sedici recite, al Teatro Regio di Torino

Ogni sera, stesso teatro e opera lirica diversa. E' la proposta del Teatro Regio di Torino, che dal 9 al 26 luglio 2015 manderà in scena The best of italian Opera: quattro opere, che si alterneranno ogni sera per un totale di sedici recite. Per il Teatro Regio una grande sfida non solo in scena, ma anche dietro il palcoscenico: immaginate, ogni sera, l'impegno delle maestranze, che dovranno smontare le scenografie per allestire quelle dello spettacolo del giorno dopo. Una dimostrazione di preparazione e di competenza, da parte dei lavoratori del Teatro, che non ha bisogno di altri commenti, a parte l'ammirazione.

Le quattro opere che andranno in scena nella sala di piazza Castello sono La bohème di Giacomo Puccini, Il barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini, La traviata di Giuseppe Verdi e Norma di Vincenzo Bellini. In scena ci saranno grandi protagonisti, accompagnati dall'Orchestra e dal Coro del Teatro Regio.

La bohème andrà in scena il 9, 14, 18 e 23 luglio; Il barbiere di Siviglia è in programma per il 10, 15, 19 e 24 luglio; La traviata sarà in scena l'11, 16, 21 e 25 luglio, Norma, infine, il 12, 17, 22 e 26 luglio.

I biglietti possono essere acquistati alla Biglietteria del Teatro Regio, in piazza Castello 215, oppure online, sul sito web www.teatroregio.torino.it; gli abbonamenti a 3 spettacoli partono da 120 euro, quelli a 4 spettacoli da 150 euro.