Tre visite tematiche a Villa della Regina

Tre visite tematiche a Villa della Regina con Federico Fontana, direttore dei lavori di restauro che hanno riportato a nuova vita questa residenza sabauda adagiata sulla collina e con vista invidiabile su Torino. Un'occasione speciale per scoprire come sono stati valorizzati non solo l'edificio, ma anche il parco, i giardini, la vigna, i padiglioni barocchi. L'architetto Fontana, spiega il comunicato stampa, "conduce i visitatori alla scoperta dei giardini e del parco focalizzando l’attenzione sugli aspetti peculiari dell'intero complesso: la composizione e il significato simbolico del Teatro delle acque, che si sviluppa dallo spazio semicircolare del Cortile d'onore, o Esedra, fino al Belvedere Superiore; la destinazione agricola di parte del parco della Villa, analizzandone gli usi originari e attuali attraverso curiosità storiche e botaniche; le trasformazioni del complesso avvenute nel corso dell'Ottocento, dopo l'occupazione francese, per arriva

5 escursioni da Torino, senza auto

Le Langhe e la Valle Pellice, la salita alla cupola del Santuario di Vicoforte (CN) con Magnificat, le Residenze Sabaude, visitabili adesso con la Royal Card, e la Sacra di San Michele. Sono cinque delle escursioni possibili da Torino, pensate sia per i torinesi in cerca di novità sia per i turisti che visitano la città e vogliono regalarsi una gita nei suoi dintorni. Sono tutte proposte pensate per chi vuole lasciare l'automobile a casa e servirsi dei trasporti pubblici e turistici messi a disposizione fino all'autunno.

Ho scritto l'articolo per il blog di viaggi trippando, di Silvia Ceriegi. Grazie, Silvia, per l'ospitalità e per lo spazio offerto a Torino!