Tre visite tematiche a Villa della Regina

Tre visite tematiche a Villa della Regina con Federico Fontana, direttore dei lavori di restauro che hanno riportato a nuova vita questa residenza sabauda adagiata sulla collina e con vista invidiabile su Torino. Un'occasione speciale per scoprire come sono stati valorizzati non solo l'edificio, ma anche il parco, i giardini, la vigna, i padiglioni barocchi. L'architetto Fontana, spiega il comunicato stampa, "conduce i visitatori alla scoperta dei giardini e del parco focalizzando l’attenzione sugli aspetti peculiari dell'intero complesso: la composizione e il significato simbolico del Teatro delle acque, che si sviluppa dallo spazio semicircolare del Cortile d'onore, o Esedra, fino al Belvedere Superiore; la destinazione agricola di parte del parco della Villa, analizzandone gli usi originari e attuali attraverso curiosità storiche e botaniche; le trasformazioni del complesso avvenute nel corso dell'Ottocento, dopo l'occupazione francese, per arriva

La Fiera di Fine Estate al Borgo Medievale: i cavalieri, le musiche, i mercanti

Il Borgo Medievale saluta la bella stagione in un'atmosfera giustamente medievale, con una Fiera di Fine Estate che riporta il pubblico indietro di 600 anni, grazie a un'accurata ricostruzione storica. Come erano le fiere stagionali del XIV o XV secolo? C'erano mercanti, giochi, tornei, processi, erano i giorni di maggiori vitalità delle città, i giorni in cui si scambiavano informazioni e storie, musiche e mercanzie.


Domenica 20 settembre 2015, si potrà rivivere tutto questo nel Borgo Medievale; nel cortile di Avigliana si allestirà la taverna medievale, mentre tutt'intorno, centinaia di figuranti faranno rivivere una processione con lanterne e torce, i duelli, uno sposalizio e gli artigiani produrranno manufatti sulla giornata, usando le tecniche antiche. Nella sala baronale del Borgo, Igor Ferro e il trio Medieval Music eseguiranno brani di repertorio medievale con strumenti originali, per l'intera giornata; nella Caffetteria ci saranno proposte enogastronomiche a tema, dalla crescia medievale ai ghiaccioli realizzati con la menta del Giardino delle Delizie. 

Alla Fiera di Fine Estate partecipano i figuranti di alcune delle più importanti compagnie italiane legate al Medio Evo: Associazione Culturale Speculum Historiae (Torino); Associazione I Credendari del Cerro (Ciriè); Compagnia della Rosa AD 1403 (Mantova); Associazione Culturale Res Gestae (Alessandria); Civitas Alidosiana (Imola); Ordine delle Lame Scaligere (Verona); Leoricus (Parma); Associazione Culturale Compagnia de Tergeste (Trieste); Associazione Septem Custodiae (Trieste); Compagnia dell'Orso Nero (Chieri); Medieval Music (Montanaro – TO).

Il biglietto d'ingresso alla Fiera costa 10 euro, ridotto 6 euro; anche i possessori della Tessera Abbonamento Musei pagheranno 6 euro, gratuito per i bambini fino a 12 anni all’evento. Il biglietto comprende l'ingresso al Borgo, alla Rocca e al giardino, l'animazione e la partecipazione agli spettacoli.