Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

La Fiera di Fine Estate al Borgo Medievale: i cavalieri, le musiche, i mercanti

Il Borgo Medievale saluta la bella stagione in un'atmosfera giustamente medievale, con una Fiera di Fine Estate che riporta il pubblico indietro di 600 anni, grazie a un'accurata ricostruzione storica. Come erano le fiere stagionali del XIV o XV secolo? C'erano mercanti, giochi, tornei, processi, erano i giorni di maggiori vitalità delle città, i giorni in cui si scambiavano informazioni e storie, musiche e mercanzie.


Domenica 20 settembre 2015, si potrà rivivere tutto questo nel Borgo Medievale; nel cortile di Avigliana si allestirà la taverna medievale, mentre tutt'intorno, centinaia di figuranti faranno rivivere una processione con lanterne e torce, i duelli, uno sposalizio e gli artigiani produrranno manufatti sulla giornata, usando le tecniche antiche. Nella sala baronale del Borgo, Igor Ferro e il trio Medieval Music eseguiranno brani di repertorio medievale con strumenti originali, per l'intera giornata; nella Caffetteria ci saranno proposte enogastronomiche a tema, dalla crescia medievale ai ghiaccioli realizzati con la menta del Giardino delle Delizie. 

Alla Fiera di Fine Estate partecipano i figuranti di alcune delle più importanti compagnie italiane legate al Medio Evo: Associazione Culturale Speculum Historiae (Torino); Associazione I Credendari del Cerro (Ciriè); Compagnia della Rosa AD 1403 (Mantova); Associazione Culturale Res Gestae (Alessandria); Civitas Alidosiana (Imola); Ordine delle Lame Scaligere (Verona); Leoricus (Parma); Associazione Culturale Compagnia de Tergeste (Trieste); Associazione Septem Custodiae (Trieste); Compagnia dell'Orso Nero (Chieri); Medieval Music (Montanaro – TO).

Il biglietto d'ingresso alla Fiera costa 10 euro, ridotto 6 euro; anche i possessori della Tessera Abbonamento Musei pagheranno 6 euro, gratuito per i bambini fino a 12 anni all’evento. Il biglietto comprende l'ingresso al Borgo, alla Rocca e al giardino, l'animazione e la partecipazione agli spettacoli.