Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

L'Abbazia Santa Maria di Staffarda, vista da un drone. Video!

Guardate che bello questo video girato con un drone e pubblicato da fotovideodrone su vimeo. L'Abbazia Santa Maria di Staffarda, in provincia di Cuneo, appare in tutto il suo splendore, nel cuore dell'antico Marchesato di Saluzzo, nel pieno delle pianure della Granda e circondata dalle Alpi. Uno spettacolo naturale e architettonico davvero unico. Grazie al drone si possono vedere da vicino dettagli che all'osservatore tendono a sfuggire e si rimane stupiti davanti all'effetto delle Alpi e del Monviso, così vicini e così maestosi.

L'Abbazia fu fondata nel XII secolo e divenne in pochi decenni uno dei più importanti centri economici del Marchesato, grazie alla sua posizione geografica e al lavoro dei monaci benedettini, che bonificarono la pianura circostante. Dal 1750 l'Abbazia appartiene all'Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro; aperta al pubblico, si può raggiungere con gli autobus di linea che fanno la spola tra Saluzzo e Cavour e che hanno una fermata proprio davanti all'ingresso del complesso cistercense. Il 19 e 20 settembre 2015 sarà tra i siti protagonisti di Monviso Unesco, un'iniziativa che aprirà ben 100 musei del territorio e di cui si tornerà a parlare.


Abbazia di S. Maria Staffarda from fotovideodrone on Vimeo.