Clara Caroli: ne La casa dei cuori sospesi, leggerezza e ironia per storie torinesi

Ho letto La casa dei cuori sospesi di Clara Caroli (La Corte Editore) poche settimane fa, al mare, e me ne sono innamorata. Si svolge a Torino ed è la principale ragione per cui mi ha incuriosito, poi mi ha intrigato la trama, che racconta una storia corale, ricca di incastri e di sorprese, con al centro Romina e Stella, amiche che gestiscono insieme la libreria Non è una pizza (e la nascita di questa libreria ha lati esilaranti, oltre a essere una dichiarazione d'amore ai libri) e sono coinquiline in una casa sulla collina di Moncalieri, che fa venire voglia di viverci per qualche tempo. Tutt'intorno a loro, storie, personaggi, anche animali, che mano a mano si incastrano come in un puzzle divertente e leggero, che si legge d'un fiato sotto l'ombrellone e mantiene alta la curiosità fino alla fine, con momenti di comicità, di riflessione e di sorpresa. Essendomi innamorata della storia, della città che racconta e dello stile, è stato inevitabile contattare Clara Carol

San Salvario Emporium, Festival del Bagnet Verde, Guide Bogianen, insieme a ottobre

Bello vedere giovani manifestazioni, che nascono da un'idea originale e mano a mano si affermano, diventare punti di riferimento e a fare rete con le eccellenze cittadine. Ccon l'autunno, torna il San Salvario Emporium, il mercatino della creatività emergente, dell'handmade, del design e dell'artigianato, che mette direttamente in contatto produttori e clienti. Gli appuntamenti fissati per la stagione sono tre, segnateveli perché ognuno porta una novità.

Il 4 ottobre 2015, dalle ore 11 alle 22, in piazza Madama Cristina, San Salvario Emporium condividerà tempo e spazio con il II Festival Internazionale del Bagnet Verde (a proposito, se avete intenzione di partecipare, gli organizzatori fanno sapere che ci sono ancora pochissimi posti). Cibo e moda (sì, preferisco l'italiano a food&fashion, mi spiace) insieme in una giornata speciale. Ma non è l'unica collaborazione stretta da San Salvario Emporium per la nuova stagione.

Le Guide Bogianen, che propongono alcuni degli itinerari più originali per conoscere Torino, hanno preparato per questo evento due itinerari ad hoc. Il 2 ottobre 2015, alle ore 18.30, guideranno un tour nelle strade di San Salvario, per incontrare creativi, artigiani e designer dell'Emporium. "Lungo il percorso, attraversando le strade e le piazze della zona più vivace di Torino, racconteremo le storie e le curiosità del quartiere e faremo tappa nelle botteghe, nei laboratori, e negli atelier dei protagonisti del "fatto a mano" per scoprire i luoghi della creatività e osservare come e dove nascono le opere. Entrare nei laboratori sarà un'occasione unica per vedere gli artisti all'opera e per ascoltare il racconto di chi ha scelto di dare forma alla propria passione" spiegano le Guide Bogianen. Per partecipare al tour, che dura due ore e si compie a piedi nel quartiere, il biglietto costa 6 euro a persona, la prenotazione è obbligatoria, al numero di telefono 3295875825 o all'email info@guidebogianen.com entro le ore 15.00 di venerdì 2 ottobre.

Legato al Festival del Bagnet Verde, il 3 ottobre alle ore 11, ci sarà un altro tour, Torino al verde, che si muoverà nelle strade del centro, tra piazza Castello, il mercato di Porta Palazzo e San Salvario (oltre che ai piedi ci si muoverà anche in tram). "Sarà un modo per raccontare la storia della cucina tradizionale piemontese, ricordare i fasti dei banchetti di corte e divertirsi a scoprire le varie interpretazioni che oggi esistono di questa ricetta. Durante il tour avremo l'occasione eccezionale di entrare nella Biblioteca Reale per ammirare alcuni ricettari ottocenteschi per poi proseguire la passeggiata fra i colori e i profumi del mercato di Porta Palazzo dove cercheremo gli ingredienti protagonisti del Bagnet. Dal centro a San Salvario ci sposteremo con un breve tragitto in tram per fare tappa in due simpatici locali dove assaggiare la tipica preparazione" raccontano ancora le guide. Il biglietto costa 10 euro a persona (non è compreso il biglietto del tram), la prenotazione è obbligatoria, al numero di telefono 3295875825 o all'email info@guidebogianen.com entro le ore 17.00 di venerdì 2 ottobre.

Il San Salvario Emporium tornerà anche l'8 novembre, con una collaborazione speciale con Club to Club Festival; il 13 dicembre, ci sarà l'edizione speciale per Natale.

Per novità e aggiornamenti, c'è il sito web, www.sansalvarioemporium.com