Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

Le Chiacchierate sull'Arte di Pentesilea: lezioni e visite ai musei

Siete sempre stati incuriositi dalla storia dell'arte, ma non avete mai avuto la possibilità di approfondire questo interesse? O volete conoscere l'opinione di esperti e ricercatori su un determinato periodo artistico? Con un linguaggio semplice e brillante, in grado di raggiungere appassionati e profani, tornano le Chiacchierate sull'Arte dell'associazione Pentesilea, che, in quattro diversi moduli tematici, ripercorre l'arte dalla Preistoria fino al nostro tempo, soddisfacendo le curiosità e i dubbi e aiutando a saperne un po' di più. I diversi moduli si concludono con una visita a uno dei Musei cittadini, che raccontano l'arte del periodo appena analizzato.

Le lezioni si tengono tutti i martedì dalle ore 19.15 alle 20.45 alla Casa del Quartiere (via Morgari 14,) e tutti i giovedi dalle ore 20 alle 21.30 alla Cascina Roccafranca (via Rubino 45); chi perde la lezione del martedì, può recuperarla nell'altra sede, il giovedì. L'intero corso costa 200 euro e comprende, oltre alle lezioni, anche la tessera associativa 2016 di Pentesilea e l'assicurazione. Per informazioni e iscrizioni, l'email di riferimento è: segreteria@pentesilea.org.

Il programma dei corsi è il seguente:
- Arte Preistorica (Protostoria, preistoria, culture primitive) e Le culture del vicino Oriente Antico (Sumeri, Accadi, Babilonesi, Hittiti, Persiani, Fenici)
- L'Egitto: dall'età arcaica al periodo tardo
- La Grecia dalle origini della civiltà ellenica (Cicladici, Cretesi, Micenei) allo stile severo.
- La Grecia: dall’età classica all'Ellenismo
- Etruschi e Roma (dal periodo monarchico all'età Giulio-Claudia, la ritrattistica imperiale e il culto dell'imperatore)
- Roma: dall'età dei Flavi all'arte paleocristiana
Visita al Museo di Antichità

- L'Alto Medioevo
- Il Romanico in Europa
- Il Gotico in Europa
- Il Gotico Fiorito e le Corti europee
- Il Rinascimento Italiano: da Donatello e Masaccio a Leonardo e Michelangelo
- La Maniera: il Cinquecento
Visita alla Galleria Sabauda

- Il Barocco nel Seicento in Italia
- Il Barocco nel Seicento europeo
- Decorazione e architettura del Sacro
- Il Barocco nel Settecento europeo
- Le corti italiane e il Barocco
- Il Rococò
Visita a Palazzo Carignano

- Tra Neoclassicismo e Romanticismo: Goya, Ingres, David e Canova
- L'Ottocento e il Realismo
- L'Impressionismo, il Postoimpressionismo e il Simbolismo in Europa
- Le avanguardie europee: dal Cubismo al Surrealismo
- Dal ritorno all'ordine all'informale
- Dal Concettuale al Contemporaneo
Visita alle Collezioni contemporanee