I Voucher Vacanze del Piemonte, dormi 3 paghi una notte, fino alla primavera 2022

Dato il successo dell'iniziativa e tutte le volte che la Regione Piemonte l'ha prolungata, chissà che non sia un nuovo modello per il turismo, in attesa di un ritorno alla normalità, si spera per il 2022. Tornano i Voucher Vacanze della Regione Piemonte, grazie ai quali si dormono 3 notti e se ne paga solo una nelle strutture aderenti (alberghi, residence, B&B, agriturismi, affittacamere, ecc ecc) e si pagano i servizi turistici a metà prezzo. I voucher possono essere prenotati entro il 31 dicembre 2021 e utilizzati entro il 30 giugno 2022. Il loro funzionamento è semplice, ma cambia in base alle ATL sotto le quali si trova la località prescelta: se volete soggiornare nelle Langhe, dovete controllare quali sono i passi da seguire per prenotare i voucher nelle Langhe, idem se pensate alle dolci colline del Canavese, alle valli alpine del Cuneese, ai laghi del Piemonte settentrionale. Per identificare le ATL, c'è www.visitpiemonte.com , che ha l'elenco dei Consorzi

In vino veritas, la festa del vino nell'inedita (e coperta!) MRF Mirafiori

In Vino Veritas è l'ultima invenzione di To Business Agency, che ha già organizzato eventi di grande successo come la Street Food Parade (la prossima edizione, a giugno, nel Parco Dora) e la Festa della Birra. Il 19, 20 e 21 febbraio 2016, si potranno assaggiare i migliori vini di 40 aziende vinicole italiane, con oltre 120 etichette, e le specialità del cibo di strada, presentato da una trentina di Truck food. Anche la location di questa vera e propria festa del buon vivere è speciale e inedita: la MRF Mirafiori, in corso Settembrini 178 (Mirafiori Sud), che, in attesa di una destinazione definitiva, regala atmosfere post-industriali (e coperte!) alla kermesse.

Come funziona In vino veritas? Facile: l'ingresso è libero, ma per poter consumare il vino bisogna avere i tickets dalle casse centrali. Un ticket costa 2 euro, la promozione offre sei tickets più bicchiere e porta bicchiere per 10 euro. Non c'è vino senza area food e In vino veritas non fa eccezione: "Troverete tanto cibo di strada come polenta e salsiccia, battuta di fassone piemontese, bugie classiche, bugie ripiene fatte a mano, i fritti ascolani, gnocco fritto, specialità siciliane dolci e salate, polpo alla brace, la miassa, arrosticini di capra, specialità dolci e salate napoletane, panini gourmet, bomboloni e altre stuzzicherie, pretzel, panino con porchetta, fritture di pesce, specialità umbre, patatine americane, cucina tipica irlandese, carne bbq, lampredotto e specialità toscane, farinata, cucina greca, pasta fatta in casa, bombette pugliesi, tigella e churros" assicura To Business Agency.

Gli orari di apertura di In vino veritas sono: 19 febbraio ore 18-24, 20 febbraio ore 12-02, 21 febbraio ore 12-24. Tutte le info e gli aggiornamenti sulla manifestazione, nella pagina di Facebook apposita.


Commenti