I colori e i profumi di Flor ai Giardini Reali. E anche la mostra i Fiori del Re

Dopo aver sperimentato con successo igiardini della Palazzina di Caccia di Stupinigi per l'edizione autunnale, Flor sbarca per la bella stagione nei Giardini Reali. Dal 27 al 29 maggio 2022, dalle ore 9 alle 20, oltre 100 florovivaisti provenienti da tutt'Italia presenteranno le loro proposte per l'estate in arrivo, affiancati da artigiani, ceramisti e agricoltori che aiuteranno ad abbellire giardini e balconi con elementi d'arredo, consigli e nuove idee. Tra i florovivaisti presenti, anche rappresentanti da Slovenia e Olanda, a dare un tocco internazionale a una manifestazione che si arricchisce a ogni edizione. "Infinite varietà di rose, orchidee, iris, ortensie, arbusti da fiore, piante aromatiche e da frutto. Ma anche piante succulente e carnivore, orchidee, tillandsie, piante acquatiche, rampicanti e tropicali, da secco e da sole intenso, da ombra, bonsai, fioriture annuali, bulbose e graminacee" elenca il comunicato stampa tra le proposte che si tro

Follia in Fiore anticipa la primavera alla Certosa Reale di Collegno

La primavera è imminente e alla Certosa Reale di Collegno (TO), in via Martiri XXX Aprile 30, si celebra con i fiori e i vivai di Follia in Fiore, il 19 e 20 marzo 2016, ultimo finesettimana d'inverno. Ci saranno i fiori di stagione, dalle primule alle viole, e le piante grasse, i sempreverde e gli arbusti per giardino, una panoramica ampia per chi ama i colori, i profumi e le promesse della primavera.


Ad accompagnare Follia in Fiore, una serie di eventi collaterali, organizzati con la collaborazione di numerose associazioni locali, che animeranno gli spazi della Certosa Reale. Nella chiesa della SS. Annunziata, ci sarà l'Infiorata, con oltre 20mila petali, realizzata grazie all'associazione Amici della Certosa e al gruppo Infiorata di Diano Castello; ancora nella chiesa, ci sarà una passeggiata con realtà virtuale. Nel cortile aulico, verrà proiettato un video per ripercorrere la storia cittadina, nella sala nobile ci saranno dimostrazioni di Ricamo Bandiera, dal Banco dello Speciale partiranno le visite guidate gratuite alla scoperta della Certosa Reale. E ancora, nel Chiostro grande verranno organizzati laboratori creativi e giochi per i bambini, incontri con i rapaci e dimostrazioni di tecnica Bonsai (una mostra di bonsai verrà ospitata dal Museo della città); nei porticati secenteschi, un'installazione di Urban Knitting, un allestimento artistico con materiali di recupero, una Siepe per la Biodiversità, dimostrazioni di orto sinergico e laboratori per creare composizioni floreali per Pasqua e per costruire una vermi compostiera (10 euro a laboratorio). Tra gli altri eventi, anche apicoltura e orticoltura della Certosa, visite alla Serra delle Meraviglie, all'orto e all'apiario, laboratori didattici e passeggiate sul dorso di un asino.

Il 19 marzo alle ore 11, nel Museo della Città, verrà presentato il libro Spore, dedicato alle piante e alle loro malattie; alle ore 16.30, nel Cortile Aulico, ci sarà una Cerimonia in ricordo del 200° Anniversario del Proclama di Vittorio Emanuele I, che attribuì funzioni e sede dell'Ordine Supremo della SS. Annunziata nella Certosa Reale.

Il 20 marzo il programma prevede anche la presentazione del libro E i matti dove li mettiamo? Viaggio nella coscienza del mondo degli altri, alle ore 11 nel Museo della Resistenza, a ricordare il passato di ospedale psichiatrico della Certosa; alle ore 16 verrà presentato il giallo della Certosa I custodi delle stelle di Luigi Bonomi.

Tutti gli eventi sono a ingresso libero. L'orario di apertura di Follia in Fiore è lo stesso per i due giorni, dalle ore 9.30 alle ore 18.30; info al numero di telefono 011 4015311-303.


Commenti