I vincitori del Photo Contest La Venaria Reale 2021

La IV edizione del Photo Contest La Venaria Reale, che permette agli iscritti di muoversi nella Reggia e nel suo complesso (e quest'anno anche nell'adiacente Castello della Mandria) con poche limitazioni, per fotografare i suoi luoghi secondo la propria sensibilità e i propri gusti, è stata un successo. I 200 posti sono stati raggiunti in solo 39 secondi dall'apertura delle iscrizioni, per darvi un'idea di quanto la manifestazione sia ormai un punto fermo per gli appassionati e quanto fotografare la residenza sabauda sia un obiettivo ambito. Le foto vincitrici del 1° Premio del concorso (sin) e del 2°, firmte rispettivamente da Riccardo Bussano e Luca Prin Svoltasi tra giugno e luglio, la competizione ha adesso i suoi vincitori, che si sono aggiudicati premi per un valore totale di 2000 euro (e finalmente si parla di premi in denaro). La Giuria, composta da Guido Curto, Direttore Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, in qualità di esperto di museologia, Massimo

A Lagnasco è festa con Fruttinfiore 2016

A Lagnasco (CN), con la primavera arriva la 14° edizione di Fruttinfiore, che dall'8 al 10 aprile 2016, celebra la produzione locale della frutta, a partire dalle amatissime mele rosse. Una produzione che porta con sé non solo eccellenze e varietà, ma anche cultura e sapere.


E a Fruttinfiore si respirerà tutto questo nel mercatino, che proporrà le eccellenze enogastronomiche e artigianali della provincia di Cuneo, nei laboratori studiati per i più piccoli, nei Convegni per gli operatori del settore, ma aperti anche al pubblico, nella passeggiata Camminata tra i frutteti in fiore. E non solo. Nel Salone delle Tecnologie Applicate all'Ortofrutticoltura, si potranno vedere da vicino i migliori prodotti di strumentazione tecnologica (ingresso gratuito, venerdì ore 14-20, sabato e domenica ore 9-20), nei Castelli di Lagnasco ci sarà la consegna del Premio Fruttinfiore, che andrà a una personalità che si è particolarmente distinta nella promozione della produzione locale (venerdì, ore 19). I Castelli saranno tra i protagonisti collaterali della manifestazione: saranno infatti possibili visite a pagamento e si potranno visitare i giardini, appositamente illuminati per Fruttinfiore. Nelle sale del Castello, Fruttimostra presenterà le più importanti varietà di mele del Saluzzese e un'esposizione di prosciutti locali, curata dal Consorzio di Tutela e Promozione del Prosciutto Crudo di Cuneo. Mele e prosciutti insieme, per un originale connubio tutto da scoprire (venerdì ore 18.20, sabato ore 9-12 e 14-23, domenica ore 9-20).

La manifestazione è occasione per conoscere da vicino le eccellenze culturali del territorio, dunque. Il mercatino di via Roma e via Tapparelli presenterà le migliori produzioni enogastronomiche della Provincia di Cuneo, come già detto, e darà spazio anche agli editori del territorio, che, nel Villaggio dell'Editoria, presenteranno i loro libri, in particolare quelli legati all'ambiente e alla frutticoltura locale.

In piazza Umberto I, negli spazi di Fruttinpiazza, una delle novità di questa edizione, ci saranno non solo spettacoli musicali, laboratori e presentazioni di libri, ma anche The Cheese Storyteller, tre appuntamenti sensoriali, che guideranno il pubblico attraverso la scoperta delle produzioni locali, con assaggi e incontri con i produttori.

Il programma e tutte le info su Fruttinfiore 2016, sul sito ufficiale www.fruttinfiore.it


Commenti