La Manica della Fondazione Collegio Universitario Einaudi, colorato e accogliente

Un edificio degli anni '50, in corso Lione, trasformato in La Manica, un collegio universitario da 41 posti, a pochi passi dal Politecnico e a poca distanza dalle fermate dei bus che conducono verso le diversi sedi universitarie sparse in città. È la bella operazione appena completata dalla Fondazione Collegio Universitario Einaudi, che, spiega nel comunicato stampa, "è impegnata nel rinnovamento di tutte e cinque le proprie residenze e nel recupero di immobili di proprietà fino ad oggi adibiti ad altri usi, con l'obiettivo da una parte di adeguarle a esigenze e standard della vita contemporanea, dall'altra di ampliare il numero di posti di studio e contribuire così all'aumento di questo tipo di offerta da parte del Sistema Universitario Torinese". La ristrutturazione de La Manica è piuttosto interessante perché garantisce ai 41 studenti non solo spazi privati dotati di tutti i comfort, manche ampi luoghi di socializzazione. Realizzata su progetto di DAR

La newsletter di Rotta su Torino, tutti i venerdì

Rotta su Torino ha finalmente la sua newsletter. Ci ho pensato molto e alla fine ho deciso che sì, l'idea di inviare ai lettori che lo desiderano un sommario degli articoli pubblicati durante la settimana, era una buona idea e poteva essere utile a chi non legge il blog tutti i giorni, ma è interessato ai suoi argomenti.


Il giorno che ho scelto per l'invio è il venerdì, che in qualche modo conclude la settimana e apre al weekend; il giorno migliore, dunque, per sapere cosa è successo in settimana e cosa fare durante il weekend, tra Torino e il Piemonte.

Iscriversi alla newsletter è facile: basta lasciare la propria email nel modulo qui sotto, o in quello che da qualche giorno appare in alto, nella colonna di destra (nella versione mobile non è ancora visibile e sto studiando come fare per aggiungerla). Una volta inviato il proprio indirizzo, si riceverà un'email nella casella di posta indicata e si dovrà cliccare sul link, per confermare l'iscrizione.

Le email verranno utilizzate solo per l'invio della newsletter e, ovviamente, non verranno cedute a terzi, per invii di informazione di altro genere e non richiesta.

Spero che questo nuovo servizio sia utile e vi aspetto in tanti!



Modulo per l'iscrizione alla newsletter: lascia la tua email!





Commenti