Lungo i Sentieri dei Frescanti, gli affreschi e i tesori d'arte più antichi del Roero

Un'estate che non invita i più prudenti ai viaggi all'estero quanto alla (ri)scoperta del proprio territorio. E tra le cose da scoprire alle porte di Torino, ci sono i Sentieri dei Frescanti, che si sviluppano nel Roero e che per tutta l'estate aprono le porte di piccole chiese, cappelle e santuari che punteggiano le colline tra Alba e Asti, a circa un'ora di macchina dal capoluogo piemontese. È un circuito davvero affascinante, che svela la storia millenaria e le culture di un'area famosa per la bellezza del suo paesaggio e la ricchezza della sua enogastronomia. Affreschi nella Cappella di San Servasio a Castellinaldo d'Alba (sin) il Santuario della Madonna di Tavoletto, a Sommariva Perno (des) Mi piace come il comunicato stampa descrive questa ricchezza storica e culturale, un vero affresco di genti: i Sentieri dei Frescanti "si snodano infatti attraverso castelli, chiese cittadine, cappelle campestri, un tempo asilo e protezione per i pellegrini che p

Iscrizioni aperte per la Caccia al Tesoro nella nuova Torino

Il primo premio è un viaggio a Mosca per 4 persone, ma ci sarà un premio per tutte le squadre che arriveranno alla fine entro le ore 17.30, per un montepremi totale di 30mila euro. La Caccia al Tesoro alla scoperta di Torino e delle sue trasformazioni si presenta così, con questo premio allettante e una scommessa tutta da vincere: quanto i torinesi conoscono davvero la nuova Torino?

L'appuntamento è per il 7 maggio 2016: le squadre, formate da quattro persone maggiorenni (non sono ammesse squadre con numeri inferiori o superiori), si sfideranno in posti vecchi e nuovi della città: grattacieli, spine, fabbricati ex industriali, parchi da scoprire. E' un modo divertente per scoprire i cambiamenti realizzati o ancora in corso in città, che lo scorso anno, alla prima edizione della Caccia al Tesoro, ha coinvolto ben 500 persone, divise in oltre 120 squadre.

Le iscrizioni sono aperte fino al 5 maggio alle ore 18 e si possono effettuare sul sito di Urban Center Metropolitano, urbancenter.to.it, oppure nella sede di Piazza Palazzo di Città 8f a Torino (martedì-sabato, dalle 11 alle 18). Il costo dell'iscrizione è 50 euro a squadre (ma se si iscrivono contemporaneamente due squadre scende a 70). L'hashtag ufficiale è #caccia16.

E, terminata la Caccia al Tesoro, l'appuntamento è alle ore 18.30, al Mirafiori Motor Village di piazza Cattaneo, per la festa finale e la premiazione, a cui sono tutti invitati, sia partecipanti alla caccia che pubblico.


Commenti