Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

Il Castello di Miradolo apre il Parco per la bella stagione

Terminata la grande mostra sul Caravaggio e con le sale espositive chiuse al pubblico, il Castello di Miradolo, a San Secondo di Pinerolo (TO), punta sul suo Parco e dal 15 maggio 2016 offre una serie di attività dedicate alla primavera, con particolare attenzione alle famiglie.


Per il 15 maggio, prima domenica di apertura, il programma propone alle ore 12 il passaggio delle Fiat 500 d'epoca per il 5° Raduno Città della Cavalleria. Alle ore 15.30, le famiglie potranno partecipare alla Caccia all'Albero di Investigalbero, che farà scoprire a grandi e bambini gli alberi secolari presenti nel Parco e che terminerà con un grande arazzo della natura, realizzato con la collaborazione di tutti i partecipanti (l'attività costa 5 euro, da aggiungere al prezzo d'ingresso al Parco). Alle ore 16, ci sarà una visita guidata del parco alla scoperta delle bellezze botaniche del giardino (la visita costa 6 euro, da aggiungere al prezzo d'ingresso al parco). Chi vorrà potrà pranzare nel Parco, ritirando in Caffetteria il cesto pic-nic, dalle ore 12; il costo del cesto è 10 euro per gli adulti e 8 euro per i bambini, da aggiungere al costo del biglietto del parco.

La prenotazione per le attività è obbligatoria e va effettuata entro le ore 12 di venerdì 13 maggio al numero di telefono 0121 502761.

Il Parco del Castello di Miradolo è aperto dalle ore 10 alle ore 19, il biglietto d'ingresso costa 5 euro.


Commenti