Le cupole della chiesa di San Lorenzo e della Moschea di Córdoba, misteri di archi e luce

La chiesa di San Lorenzo custodisce una delle cupole più belle di Torino, la più bella, si potrebbe definire, insieme alla "sorella", la cupola della Cappella della Sindone, non a caso dello stesso architetto, Guarino Guarini. Di lei si sa tutto o quasi da un punto di vista statico, sono meno chiare le influenze culturali, che ispirarono il frate teatino: cosa gli ispirò l'idea di una cupola formata da otto archi intersecantisi, a formare una stella a otto punte e un ottagono su cui impostare la lanterna? Le influenze culturali sono una delle parti più interessanti dell'architettura, che non si limita a metterci un tetto sulla testa, ma è prodotto di idee, tradizioni, contaminazioni e racconta anche il modo di vivere e di pensare, i valori di una società.  La cupola della chiesa di San Lorenzo a Torino (sin), la cupola sul mihrab delal Mezquita di  Córdoba (des) entrambe le foto, da Wikipedia Una delle ispirazioni più chiare di San Lorenzo è la cupola della maqsura

Visite, merende e aperitivi alla Palazzina di Stupinigi per il Salone del Gusto

Anche la Palazzina di Caccia di Stupinigi partecipa con eventi speciali a Terra Madre Salone del Gusto. Nei quattro giorni della manifestazione offrirà ai suoi visitatori visite tematiche e incontri legati ai temi del cibo.


Dal 22 al 26 settembre 2016, ci sarà l'apertura straordinaria delle cucine, con un presidio dell'Associazione Stupinigi è..., che presenterà la filiera della farina del Parco; i visitatori potranno apprezzare così non solo le opere d'arte e le architetture, ma anche la macchina organizzativa dei banchtti di corte, dagli chef alle cucine ai menù. La visita guidata costa 5 euro, da aggiungere al prezzo del biglietto (11 euro, rid 5 euro, gratuito per i possessori della tessera Abbonamento Musei); le prenotazioni al tel 011 5351818, info.torino@turismotorino.org .

Il 24 settembre 2016, alle ore 10.30, Progetto Life Long Learning: la terra e le rotte di caccia condurrà nel cerimoniale della caccia, con un incontro con esperti e, quindi, una visita ai luoghi simbolo della caccia presenti nella residenza. Il biglietto dell'incontro, più la visita, costa 8 euro, da aggiungere al prezzo del biglietto; le prenotazioni al numero di telefono e email già indicati. Il 25 settembre, alle ore 15 e alle ore 16.30, Cosa bolliva in pentola farà scoprire ai bambini e alle loro famiglie le abitudini alimentari della corte, raccontando anche la differenza dello stle di vita della famiglia regnante rispetto a quello delle famiglie che la servivano. L'attività costa 5 euro, da aggiungere al prezzo del Museo; le prenotazioni come già indicato.

Nei pressi della Palazzina di Caccia, Stupinigi è..., l'associazione che valorizza il Parco di Stupinigi, le sue produzioni e le loro filiere, ha organizzato tre incontri, che approfondiscono le tematiche dell'arte culinaria e si concludono con un aperitivo. L'appuntamento è al Caffè Villa Reale, di fronte alla Palazzina di Caccia, in via Torino 12. Il 22 e 23 settembre, a partire dalle ore 18.30, il tema della conversazione, curata dallo storico dell'arte Luca Avataneo, sarà Spritz e Fritz: una passione per il ghiaccio. Si approfondirà la storia dell'elefante Fritz, che abitò a Stupinigi e si visiterà la sua riproduzione, conservata nei giardini della Palazzina; nel Caffè Villa Reale, si scopriranno i curiosi legami tra Fritz e lo Spritz, uno degli aperitivi più famosi d'Italia, che si potrà degustare anche nella sua versione analcolica.

Il 25 settembre, sempre dalle ore 18.30, Antiche usanze, moderni sapori: la merenda sinoira sarà un'occasione per conoscere l'area e l'antico borgo di Stupinigi, per raggiungere poi l'Infopoint del Parco, nel cui cortile verrà servita la merenda sinoira piemontese. Il menù della serata, pensato da Stupinigi è... si basa su un'accurata selezione delle materie prime, provenienti dalle aziende agricole locali.

Per partecipare a questi incontri è obbligatoria la prenotazione, che va effettuata, indicando nome, cognome, numero di telefono e numero di partecipanti a info@parchireali.gov.it o all'Info Point Stupinigi, tel. 011 19911420 (martedì-giovedì mattina e sabato pomeriggio) o all'Info Point Parchi Reali, tel. 011/4993381. Gli aperitivi costano 12 euro a persona (8 euro l'analcolico), la merenda sinoira 15 euro.


Commenti