Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

La grande festa del Raccolto di Riso Guerrini, a Salussola

Si dice riso e in Piemonte si pensa subito alle pianure del Vercellese o del Novarese. Si coltiva il riso anche in provincia di Biella e il 9 ottobre 2016 il raccolto sarà occasione di festa a Salussola, nel cascinale della famiglia Guerrini, impegnata da tempo non solo nella coltivazione e produzione del riso, ma anche nella divulgazione della cultura che gli gira intorno (nel sito web trovate tutte le informazioni per visitare l'azienda e conoscere da vicino le varie fasi della coltivazione).


Il programma della Festa del Nuovo Raccolto, arrivata alla 13° edizione, è davvero ricco di occasioni per passare una giornata in campagna e per conoscere i prodotti del Biellese. Dalle ore 9.30 sarà aperto il Mercato agricolo, in cui si potranno acquistare i prodotti tipici del Biellese; dalle ore 12 sarà servito il Pranzo sull'Aia, a base di Panissa, un risotto tipico, formaggi, salumi, Miassa, e prodotti locali: la particolarità è che si mangia seduti sotto i gazebo o sulle balle di paglia, per tornare al clima campagnolo di qualche decennio fa. Nel pomeriggio, dalle ore 14.30, in risaia, si assisterà alla raccolta del riso e dalle ore 17 sarà distribuita la Panissa Sinoira, la Panissa di fine giornata. Per tutto il giorno gli ospiti potranno assistere alle visite guidate in azienda e potranno dedicarsi a tour guidati in bicicletta lungo la risaia, un percorso di 3 km con, se necessario, noleggio gratuito delle biciclette.

L'azienda Riso Guerrini è in via Mazzini Arro 38, a Salussola (BI), le attività organizzate sono a ingresso libero; per tutte le info, non vi perdete la sua pagina Facebook.


Commenti