50 anni di FUORI! e lotte LGTB, in mostra al Polo del '900

Per celebrare i 50 anni dalla nascita del primo movimento per i diritti delle persone omosessuali, FUORI!, il Polo del '900 e il Museo Diffuso della Resistenza (corso Valdocco 4a) hanno preparato la mostra FUORI! 1971 – 2021. 50 anni dalla fondazione del primo movimento omosessuale in Italia , che potrà essere visitata dal 23 settembre al 24 ottobre 2021 (orario martedì-domenica, ore 10-18, ingresso gratuito). Il percorso espositivo ripercorre le tappe salienti e indaga i protagonisti del FUORI!, lungo il decennio 1971-1981, in cui movimento e rivista convissero; emerge, forte, la figura del suo fondatore Angelo Pezzana, presidente della Fondazione Penna/FUORI!, ispiratore dello spirito del Fuori!. Vari focus e approfondimenti fotografano il contesto storico-sociale prima della nascita del movimento italiano, con un ampio spazio alla rete di relazioni con il mondo dell'arte e della letteratura internazionale che Pezzana seppe tessere, avendo come base la libreria Hellas di Tori

Donne e potere, da Rosa Luxemburg a Lady D, al Circolo dei Lettori

Donne & Potere, destini contrapposti o complementari? è un bel ciclo di incontri che si terrà al Circolo dei Lettori (via Bogino 9) per quattro lunedì, dal 23 gennaio al 13 febbraio 2017, alle ore 18. A ogni incontro, curato da Riccardo Rossotto, si parlerà di due donne, che magari sono complementari o che invece sono molto distanti e magari contrapposte, per origine e cultura; tutte hanno segnato l'immaginario collettivo, contribuendo a costruire l'immagine della donna, e la sua stessa evoluzione, nel corso del Novecento. Ecco il calendario degli incontri:

23 gennaio 2017
Rosa Luxemburg e Anna Kuliscioff
La rivoluzionaria tedesca e quella italiana

30 gennaio 2017
Rachele Mussolini e Claretta Petacci
La moglie ufficiale e la compagna segreta

6 febbraio 2017
Maria José di Savoia e Nilde Iotti
L'ultima Regina e la Presidente della Camera

13 febbraio 2017
Margaret Thatcher e Diana Spencer
La Lady di Ferro e la Principessa del Popolo


Commenti