50 anni di FUORI! e lotte LGTB, in mostra al Polo del '900

Per celebrare i 50 anni dalla nascita del primo movimento per i diritti delle persone omosessuali, FUORI!, il Polo del '900 e il Museo Diffuso della Resistenza (corso Valdocco 4a) hanno preparato la mostra FUORI! 1971 – 2021. 50 anni dalla fondazione del primo movimento omosessuale in Italia , che potrà essere visitata dal 23 settembre al 24 ottobre 2021 (orario martedì-domenica, ore 10-18, ingresso gratuito). Il percorso espositivo ripercorre le tappe salienti e indaga i protagonisti del FUORI!, lungo il decennio 1971-1981, in cui movimento e rivista convissero; emerge, forte, la figura del suo fondatore Angelo Pezzana, presidente della Fondazione Penna/FUORI!, ispiratore dello spirito del Fuori!. Vari focus e approfondimenti fotografano il contesto storico-sociale prima della nascita del movimento italiano, con un ampio spazio alla rete di relazioni con il mondo dell'arte e della letteratura internazionale che Pezzana seppe tessere, avendo come base la libreria Hellas di Tori

Il Premio Mario Tosi: giovani designer per il sito del Museo Egizio

Essendo totalmente convinta del dovere di pagare il lavoro creativo e certamente non con la visibilità, ma con denaro, non posso non segnalare il Premio Mario Tosi per la comunicazione dell'antico, voluto dall'Associazione Amici e Collaboratori del Museo Egizio, Gli Scarabei, per riconoscere il lavoro del giovani web designer e laureati in discipline legate al design e alla comunicazione.


Il premio, intitolato al famoso egittologo, morto nel 2014, mette a disposizione una borsa di 5000 euro per quattro mesi, durante i quali il candidato vincitore collaborerà con il team del Museo Egizio incaricato di realizzare il sito web istituzionale. "Oggi, il dialogo tra civiltà antiche e società contemporanea necessita di una sempre maggiore interazione tra discipline scientifiche, archeologiche e nuove tecnologie per l'individuazione di un linguaggio contemporaneo che, per essere efficace, non può non avvalersi di esperienze e strumenti provenienti da altre discipline come il web design, la comunicazione e le digital humanities" spiega il comunicato stampa.

Le candidature vanno presentate entro le ore 12 del 20 febbraio 2017, il bando è nel sito www.acme-museoegizio.it. Il premio viene realizzato con la collaborazione della Fondazione Museo delle Antichità Egizie, del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino e dell'Istituto d'Arte Applicata e Design di Torino.


Commenti