Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

Il Classico che non impegna torna al Circolo dei Lettori

Dal 13 febbraio 2017, torna al Circolo dei Lettori (via Bogino 9), Il Classico che non impegna, per il secondo ciclo di incontri organizzato sul tema l'Ospite ostile; giocando sulla comune radice tra hospes, ospite, e hostis, nemico, la rassegna offre una serie di riflessioni sul mondo antico, che toccano anche il nostro mondo contemporaneo. "Lo straniero si propone come enigma ai mondi in cui approda" spiegano dal Progetto Odeon, che organizza gli incontri "dalle tragedie greche alla poesia latina, attraverso l'epigrafia e la storia, un ciclo di incontri sul rapporto che legò, nell'epoca classica, l'uomo agli altri uomini".

Gli incontri sono a ingresso libero, si terranno al Circolo dei Lettori una volta al mese, dal 13 febbraio al 29 maggio 2017, alle ore 18. Il calendario è il seguente:

13 febbraio 2017
Atene e lo straniero Filippo. Dal De corona di Demostene
dott. Luca Massarenti

20 marzo 2017
Essere poeta in terra straniera. Dalle Epistulae ex Ponto di Ovidio
dott. Alessandro Cordella

28 aprile 2017
Il dio estraneo. Dalle Baccanti di Euripide
dott.ssa Chiara Borghese

29 maggio 2017
Oltre le barriere. Lingua e romanità in Varrone
dott.ssa Federica Lazzerini


Commenti