La notte che verrà, installazione itinerante di luci e suoni per la rinascita della Dora

Un'installazione di luci e suoni che il 28 luglio 2021 dalle ore 22 percorrerà entrambe le rive della Dora, dal Campus Einaudi al Parco Dora, per celebrare il via a 19 progetti che cambieranno il volto ai quartieri che vi si affacciano, migliorando la qualità della vita dei residenti. La notte che verrà , questo il suo nome, " trasporterà, cullata dal fiume, le voci, le lingue e le storie narrate dagli abitanti dei quartieri lungo il suo corso" spiega il comunicato stampa "I ponti di luce, trasportati da veicoli 100% elettrici, si muoveranno lungo gli argini del fiume e andranno a valorizzare, grazie al disegno luminoso, i luoghi simbolo dei quartieri. Sarà una coreografia in movimento che toccherà i ponti Carpanini, Livorno e Washington; che visiterà il Parco Dora, la Biblioteca Italo Calvino, il Campus e Borgo Dora, tutti luoghi simbolo di inclusività e condivisione. Ponti di luce tra le persone che condividono uno spazio sia reale, sia interiore. Al termine del pe

Concorso fotografico: fotografa le chiese e vinci Le meraviglie del mondo

Di ritorno dai Musei Reali, per una doppia visita di cui parlerò domani, e con ancora negli occhi gli splendori di Le meraviglie del mondo, la mostra dedicata alle collezioni del duca Carlo Emanuele I, ho trovato questo bel concorso fotografico della Compagnia di San Paolo, con cui si sottolinea, ancora una volta il legame tra i Musei Reali e le chiese di via Garibaldi, recentemente restaurate grazie al contributo della Compagnia.


Dal 7 al 18 marzo 2017, potete fotografare dettagli e  chiese di via Garibaldi (Chiesa della Santissima Trinità, Chiesa dei Santi Martiri Solutore, Avventore ed Ottavio, Cappella dei Mercanti e Chiesa della Misericordia), poi condividetele su Instagram con gli hashtag #edificisacriTO e #LeMeravigliedelMondo citando il profilo ufficiale di @Compagniadisanpaolo; si possono pubblicare fino a un massimo di cinque fotografie per persona; le due foto che riceveranno il maggior numero di like entro il 19 marzo 2017, riceveranno due biglietti omaggio per visitare la mostra Le meraviglie del mondo, nella Galleria Sabauda.

Un bel concorso che mette in relazione i palazzi del potere sabaudo con le chiese costruite nel centro storico, che invita a riscoprire i tesori barocchi custoditi negli edifici religiosi, che promuove una delle più belle mostre in corso a Torino, Le meraviglie del mondo. Che poi tutto questo patrimonio culturale e artistico sia vivo e vivace grazie anche al contributo della Compagnia di San Paolo passa quasi in secondo piano, ma non dimentichiamolo!

Il regolamento del concorso, aperto a tutte le persone in Italia e all'estero, è su edificisacri.compagniadisanpaolo.it


Commenti