Il Giardino dell'Antico Egitto, che sarà una serra dal 2024, al Museo Egizio

Un nuovo spazio verde nel cuore di Torino da non perdere di vista, stavolta in uno dei suoi cortili più frequentati, quello del Museo Egizio. Il Cortile Aperto: Flora dell'antico Egitto è un giardino aperto gratuitamente nello spazio che porta verso la biglietteria, ed è il primo passo della trasformazione dell'intera corte, in vista delle celebrazioni per il bicentenario del Museo, nel 2024. Il cortile interno "del seicentesco palazzo del Collegio dei Nobili, che verrà coperta da una cupola in acciaio e vetro, al di sotto della quale ci sarà un giardino egizio permanente, di cui ora viene inaugurata una prima parte" anticipa il comunicato stampa. Tra le piante selezionate, "il loto azzurro, con i suoi fiori che si schiudono all'alba per poi richiudersi al tramonto, simbolo di rinascita e rigenerazione e non può mancare il papiro, che originariamente cresceva in fitte paludi lungo il Nilo o lungo il suo delta ed era la pianta araldica del Basso Egitto&qu

Musica classica e degustazioni al caffè, al Costadoro Coffee Lab Diamante

Caffè e musica classica insieme per i quattro martedì di marzo, grazie a Costadoro e Conservatorio G. Verdi di Torino. Al Costadoro Coffee Lab Diamante, in via Teofilo Rossi 2 (Palazzo Bricherasio), un concerto di giovani talenti del Conservatorio sarà accompagnato da caffè e pasticceria, in un binomio ricco di fascino, che mescola passato e presente e che propone incontri curiosi ma coerenti (non ci vuole una fetta di Sacher per gustarsi Mozart?). Il calendario dei pomeriggi è il seguente:

7 marzo 2017, ore 16.30
Genialità austriaca
W.A. Mozart: Quartetto K.421 (Allegro moderato, Andante, Minuetto, Allegretto ma non troppo)
Quartetto Eridano (Davide Torrente, Paolo Calcagno - violini, Diego Villani - viola,
Clarissa Marino - violoncello).
Degustazione in abbinamento
Torta Sacher e caffè viennese - 7 euro

14 marzo 2017, ore 16.30
Esotismi alla francese
Karl Keller: Fantasia / Pierre-Jean Porro:
Le Saule du Malheureux, Musette imitée de l'Espagnol, Chant d'un Jeune Arabe,
La Serenade, L'Adieu / Anonimo: La Battaglia di Marengo/ Pierre-Jean Porro: Canzonetta Giulio de Felice - flauti traversiere, Laura Capretti - mezzo soprano,
Cristiano Arata - chitarra.
Degustazione in abbinamento
Tarte Tatin con caffè filtro al Calvados - 7 euro

21 marzo 2017, ore 16.30
Aria di primavera
Musiche a sorpresa per quartetto di flauti
Degustazione in abbinamento
Crostata di frutta e Infuso alla Cascara - 7 euro
(Buccia essiccata dei frutti del caffè)

28 marzo 2017, ore 16.30
Echi germanici
F. J. Haydn: Quartetto op.76/5 in re (Allegretto-Allegro, Largo, Cantabile e Mesto, Menuetto Allegro, Finale Presto) Esther Zaglia, Giacomo Lucato - violini, Alice Zaglia - viola, Ada Guarneri - violoncello.
Degustazione in abbinamento
Torta Bavarese e caffè shakerato - 7 euro


Commenti