I Voucher Vacanze del Piemonte, dormi 3 paghi una notte, fino alla primavera 2022

Dato il successo dell'iniziativa e tutte le volte che la Regione Piemonte l'ha prolungata, chissà che non sia un nuovo modello per il turismo, in attesa di un ritorno alla normalità, si spera per il 2022. Tornano i Voucher Vacanze della Regione Piemonte, grazie ai quali si dormono 3 notti e se ne paga solo una nelle strutture aderenti (alberghi, residence, B&B, agriturismi, affittacamere, ecc ecc) e si pagano i servizi turistici a metà prezzo. I voucher possono essere prenotati entro il 31 dicembre 2021 e utilizzati entro il 30 giugno 2022. Il loro funzionamento è semplice, ma cambia in base alle ATL sotto le quali si trova la località prescelta: se volete soggiornare nelle Langhe, dovete controllare quali sono i passi da seguire per prenotare i voucher nelle Langhe, idem se pensate alle dolci colline del Canavese, alle valli alpine del Cuneese, ai laghi del Piemonte settentrionale. Per identificare le ATL, c'è www.visitpiemonte.com , che ha l'elenco dei Consorzi

Per un pugno di corti: il bando di concorso per la prima edizione

Per un pugno di corti è un festival cinematografico organizzato da Per un pugno di ascolti, programma che va in onda ogni giovedì sera, alle ore 21, sulla torinese radiobandalarga.it. Si svolgerà a luglio nel Bar Sociale di via Baltea 3, in Barriera di Milano, e in questi giorni invita i videomakers di qualunque età, purché maggiorenni, a inviare un cortometraggio della durata massima di 15 minuti entro il 25 giugno 2017.


Il tema scelto dagli organizzatori è L'ascolto. "È bene sottolineare che la traccia può essere concepita in tutte le sue possibili accezioni. Vi chiediamo quindi di andare a esplorare con il vostro progetto multimediale tutte quelle situazioni in cui l'ascoltare diventa necessario, utile, piacevole o persino deleterio. La giuria del festival sarà composta da un cospicuo numero di esperti cinematografici, sceneggiatori, accademici e cinefili, attivi nel mondo della cinematografia e della narrazione visiva e letteraria da tanti anni" spiega il comunicato stampa. Il cortometraggio dev'essere stato realizzato non prima del 1° gennaio 2015.

Tutti i cortometraggi selezionati saranno proiettati a luglio, con modalità e tempi che verranno resi noti entro il 25 giugno 2017, nel Bar Sociale di via Baltea 3. Il vincitore verrà proclamato entro il mese di luglio e vincerà 500 euro. Ma, attenzione, il premio intende essere un sostegno dell'attività artistico-culturale del regista, dunque verrà consegnato se c'è una previsione di spesa per viaggi di studio, nuovi progetti, ecc ecc.

L'iscrizione al Festival e l'invio del corto possono essere effettuate solo per via digitale, secondo le modalità che trovate descritte a questo link.


Commenti