Il Giardino dell'Antico Egitto, che sarà una serra dal 2024, al Museo Egizio

Un nuovo spazio verde nel cuore di Torino da non perdere di vista, stavolta in uno dei suoi cortili più frequentati, quello del Museo Egizio. Il Cortile Aperto: Flora dell'antico Egitto è un giardino aperto gratuitamente nello spazio che porta verso la biglietteria, ed è il primo passo della trasformazione dell'intera corte, in vista delle celebrazioni per il bicentenario del Museo, nel 2024. Il cortile interno "del seicentesco palazzo del Collegio dei Nobili, che verrà coperta da una cupola in acciaio e vetro, al di sotto della quale ci sarà un giardino egizio permanente, di cui ora viene inaugurata una prima parte" anticipa il comunicato stampa. Tra le piante selezionate, "il loto azzurro, con i suoi fiori che si schiudono all'alba per poi richiudersi al tramonto, simbolo di rinascita e rigenerazione e non può mancare il papiro, che originariamente cresceva in fitte paludi lungo il Nilo o lungo il suo delta ed era la pianta araldica del Basso Egitto&qu

#volerevolare: con un video vinci un volo a/r da Torino

Il Sottodiciotto, Festival Cinematografico destinato ai giovanissimi in corso in questi giorni a Torino (sul sito web, tutte le info), celebra i suoi primi 18 anni con #volerevolare, un bel concorso organizzato con l'Aeroporto di Torino.


Chi ha meno di 30 anni, una passione per i viaggi e un certa capacità creativa nella realizzazione dei video può partecipare e vincere un viaggio per due persone con partenza dall'aeroporto torinese. Come partecipare è facile, basta scegliere la propria meta ideale in base ai voli in partenza da Torino (le destinazioni dal Sandro Pertini sono Bacau, Barcellona, Berlino, Bucarest, Chisinau, Copenhagen, Corfù, Iasi, Ibiza, Lampedusa, Lisbona, Londra Luton, Londra Stansted, Madrid, Málaga, Malta, Palma di Maiorca, Pantelleria, Oradea, Siviglia, Tirana, Valencia), realizzare un video lungo dai 30 ai 60 secondi con cui raccontare il proprio viaggio ideale in una di queste città (può essere un'animazione, una clip o un montaggio di immagini dedicate alla città in oggetto) e inviarlo con wetransfer entro il 31 maggio 2017.

La Giuria presieduta da Roberto Barbieri, Amministratore Delegato di Torino Airport, e Fabrizio Accatino, Vicedirettore di Sottodiciotto Film Festival & Campus, selezionerà le tre migliori clip ricevute ed assegnerà loro in premio un volo A/R per due persone verso la destinazione proposta nel video. Inoltre, ogni settimana saranno scelti tre video fra quelli pervenuti e messi online su lastampa.it.

Per partecipare bisogna compilare il modulo sulla pagina www.sottodiciottofilmfestival.it, dove c'è anche il regolamento completo.


Commenti