Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

Il video di Open House Torino 2017

La prima edizione di Open House Torino è ormai in archivio e tra qualche tempo sarà ora di prepararsi alla seconda (la vogliamo o no più ricca, con tante alte chicche da scoprire, con nuovi itinerari da inventarsi per muoversi per 48 folli ore nella città inedita?). Ma prima di salutarci definitivamente, questa edizione 2017 ci regala un video, con tutti i suoi numeri (che successo straordinario!), con tanti dei posti che abbiamo visto (o sognato di vedere) e con i volti che l'hanno animata, siano quelli dei tantissimi volontari (diremo abbastanza grazie a ognuno di loro?) o quelli delle migliaia di persone che si sono messe in cammino per conoscere la Torino che si nasconde dietro le porte chiuse. Non perdetevelo, ma con un'indispensabile avvertenza: la nostalgia crescerà in modo esponenziale!



Commenti