I Voucher Vacanze del Piemonte, dormi 3 paghi una notte, fino alla primavera 2022

Dato il successo dell'iniziativa e tutte le volte che la Regione Piemonte l'ha prolungata, chissà che non sia un nuovo modello per il turismo, in attesa di un ritorno alla normalità, si spera per il 2022. Tornano i Voucher Vacanze della Regione Piemonte, grazie ai quali si dormono 3 notti e se ne paga solo una nelle strutture aderenti (alberghi, residence, B&B, agriturismi, affittacamere, ecc ecc) e si pagano i servizi turistici a metà prezzo. I voucher possono essere prenotati entro il 31 dicembre 2021 e utilizzati entro il 30 giugno 2022. Il loro funzionamento è semplice, ma cambia in base alle ATL sotto le quali si trova la località prescelta: se volete soggiornare nelle Langhe, dovete controllare quali sono i passi da seguire per prenotare i voucher nelle Langhe, idem se pensate alle dolci colline del Canavese, alle valli alpine del Cuneese, ai laghi del Piemonte settentrionale. Per identificare le ATL, c'è www.visitpiemonte.com , che ha l'elenco dei Consorzi

Al Museo dell'Automobile, i Gran Premi di Formula 1 e del Moto GP

Se siete appassionati di automobilismo e motociclismo, da almeno un paio d'anni il Museo Nazionale dell'Automobile (corso Unità d'Italia 40) offre il miglior scenario cittadino per assistere alle gare di Formula 1 e del Moto GP. E lo fa con una bella offerta: la visita alla sua collezione permanente e alle sue mostre, con regolare biglietto (intero 12 euro; ridotto 8 euro per over 65, 6-14 anni, possessori di biglietti di vari Musei e Frecce; gratuito per under 6 e possessori tessere Abbonamento Musei e Torino + Piemonte Card; vedi riduzioni varie su www.museoauto.it), e poi, in una sala apposita, il Gran Premio di F1 e di Moto GP, da seguire con altri tifosi. E per i Gran Premi europei, che hanno un orario più compatibile, c'è anche la possibilità di consumare un brunch (questo non è ovviamente compreso nel biglietto).

Si inizia domani, 8 aprile 2018, con la Formula 1 e questo è il calendario delle gare di Formula 1 che si potranno seguire al Museo dell'Auto: 8 aprile - GP Bahrain (Sakhir), ore 17.10; 29 aprile - GP Azerbaijan (Baku), ore 14.10; 13 maggio - GP Spagna (Barcellona), ore 15.10; 27 maggio - Monaco (Montecarlo), ore 15.10; 24 giugno - GP di Francia, ore 16.10; 1 luglio - GP Austria (Spielberg), ore 15.10; 8 luglio - GP Gran Bretagna (Silverstone), ore 15.10; 22 luglio - GP Germania (Hockenheim), ore 15.10; 29 luglio - GP Ungheria (Budapest), ore 15.10; 26 agosto - GP Belgio (Spa-Francorchamps), ore 15.10; 2 settembre - GP Italia (Monza), ore 15.10; 16 settembre - GP Singapore (Marina Bay), ore 14.10; 30 settembre - GP di Russia (Soci), ore 13.10; 25 novembre - GP Abu Dhabi (Yas Marina), ore 14.10.

Questo il calendario delle gare del Moto GP, al Museo dell'Auto: 6 maggio - GP di Spagna (Jerez de la Frontera), ore 14.00; 20 maggio - GP di Francia (Le Mans), ore 14.00; 3 giugno - GP Italia (Mugello), ore 14.00; 17 giugno - GP di Catalogna (Circuit de Barcelona Catalunya); 1 luglio - GP Olanda (TT Assen), ore 14.00; 15 luglio - GP di Germania (Sachsenring), ore 14.00; 5 agosto - GP della Repubblica Ceca (Brno), ore 14.00; 12 agosto - GP d'Austria (Red Bull Ring), ore 14.00; 26 agosto - GP di Gran Bretagna (Silverstone), ore 16.30; 9 settembre - GP di San Marino (Misano World Circuit Marco Simoncelli), ore 14.00; 23 settembre - GP d'Aragona (Motorland Aragon), ore 14.00; 18 novembre - GP della Valencia (Comunitat Valenciana – Ricardo Tormo), ore 14.00.


Commenti