Da youtube, il video di Kirsten Dirsen sulla Pra di Brëc di QOS Studio, a Locana

Kirsten Dirsen è tornata nelle valli alpine torinesi, alla scoperta di antichi edifici di montagna rinati a nuova vita. Dopo la Baita di Studioata , presenta nel suo canale di youtube (1,7 milioni di iscritti!) un bel progetto di ristrutturazione, realizzato a Locana, a poche decine di km da Torino. Qui la famiglia Laboroi ha voluto trasformare l'antica casa-fienile, che appartiene loro da ben quattro generazioni, in una casa per le vacanze, chiamata Pra di Brëc. Il progetto è stato affidato all'astigiano QOS Studio. Come spiega a Kirsten Davide Querio, geometra dello studio, l'edificio è stato liberato dall'intonaco aggiunto qualche decennio fa, per lasciare a vista i bei muri in pietra. Una scelta che ha restituito identità all'intera struttura: nel video si mostra il "prima" e "dopo" e si può apprezzare quanto la casa fosse stata resa anonima dall'intonaco e quanto invece adesso abbia una personalità coerente con il paesaggio circosta

Il Concerto d'estate notturno apre la stagione del Castello di Miradolo

Nel primo weekend estivo, il prossimo, la Fondazione Cosso propone diverse attività, che valorizzano lo splendido parco secolare del suo Castello di Miradolo, a San Secondo di Pinerolo (TO). Nella notte tra il 23 e 24 giugno 2018, alle ore 4.30 (sì, 4.30!), si celebrerà il Concerto d'estate, un progetto artistico di Avant-dernière pensée, che offre un modo insolito di godere della musica, in mezzo alla natura. Music for 18 musicians di Steve Reich si basa su 5 musicisti collocati sotto gli alberi secolari del Parco, con grandi installazioni video sparse nella radura; i partecipanti potranno ascoltare la musica attraverso le cuffie di Silent System, camminando oppure seduti sulle coperte, nel grande parco. Un modo di vivere il Parco davvero inusuale, senza disturbare la natura, che intorno a quell'ora inizia a prepararsi al nuovo giorno. La prenotazione è obbligatoria al numero di telefono 0121 502761 o all'email prenotazioni@fondazionecosso.it.

Il 24 giugno, alle ore 16.30, L'arrivo dell'estate è una visita al Parco in compagnia di un'esperta botanica, che spiega la nuova stagione nel Parco, tra fioriture e vegetazione lussureggiante. Sarà una visita guidata gratuita, per celebrare la prima domenica d'estate. Prenotazione consigliabile al tel 0121 502761 o all'email prenotazioni@fondazionecosso.it.

Il Parco, un vero gioiellino del Pinerolese, sarà visitabile in tutti i fine settimana estivi; Invito al Parco propone audioguide che, in ogni stagione, compresa quella estiva, raccontano i cambiamenti in corso nella natura, dalle grandi chiome arrivate al loro splendore alla vivacità dei fiori. Un consiglio: portatevi repellenti per zanzare e affini, il bosco del Parco è bellissimo, racconta la natura, ha bellissime oasi di sorprendenti canneti e canali d'acqua, e anche per questo è fornito di insetti da cui è bene difendersi, per non rovinarsi la passeggiata.


Commenti