Tre visite tematiche a Villa della Regina

Tre visite tematiche a Villa della Regina con Federico Fontana, direttore dei lavori di restauro che hanno riportato a nuova vita questa residenza sabauda adagiata sulla collina e con vista invidiabile su Torino. Un'occasione speciale per scoprire come sono stati valorizzati non solo l'edificio, ma anche il parco, i giardini, la vigna, i padiglioni barocchi. L'architetto Fontana, spiega il comunicato stampa, "conduce i visitatori alla scoperta dei giardini e del parco focalizzando l’attenzione sugli aspetti peculiari dell'intero complesso: la composizione e il significato simbolico del Teatro delle acque, che si sviluppa dallo spazio semicircolare del Cortile d'onore, o Esedra, fino al Belvedere Superiore; la destinazione agricola di parte del parco della Villa, analizzandone gli usi originari e attuali attraverso curiosità storiche e botaniche; le trasformazioni del complesso avvenute nel corso dell'Ottocento, dopo l'occupazione francese, per arriva

NeXTones e Xperience: un weekend di musica e attività nel Verbano Cusio Ossola

NeXTones è un festival internazionale di musica elettronica e arti digitali che si svolge a Montecrestese, nella Cava La Beola di Monte, cava d'estrazione nel Verbano Cusio Ossola. La proposta è davvero affascinante: una due giorni, il 20 e 21 luglio 2018, di musica e luci sulle pietre cariche di storia e di significato anche primordiale (sono o non sono state le grotte, cavità nella roccia, a offrire il primo rifugio ai nostri antenati, durante i millenni della preistoria?).

NeXTones NeXTones

La manifestazione conta sulla partecipazione di grandi artisti internazionali. Il 20 luglio, Lumiere III di Robert Henke offrirà uno spettacolo a metà tra concerto elettronico e visual art. "L'artista tedesco ha sviluppato in prima persona un software che permette di stabilire una connessione costante fra la parte musicale e quella visiva, andando a comporre un'unione indissolubile fra i due medium" spiega il comunicato stampa. Il live di Petit Singe, indiana residente a Milano, "esplora le reminiscenze del suo passato orientale evidenziando così l'aspetto spirituale delle sue composizioni", mentre il terzo spettacolo della serata, firmato da Tyler Ov Gaia aka Fountain of Chaos, è ispirato "all'ascolto della natura e alla nostalgia di un mondo primitivo".

Il 21 luglio, tre spettacoli in scena: Gosheven è il primo progetto dell'ungherese Bálint Szabó che arriva in Italia, esplorando il suo mondo sonoro; Ben Frost presenterà una performance basata sulle musiche del suo ultimo album The Centre Cannot Hold, accompagnata dalle proiezioni di Marcel Weber aka MFO; Max Cooper unirà in Emergence arte visiva, musica astratta e " le leggi della fisica attraverso una collaborazione tra un animatore, un visual artist e un matematico". A chiudere il festival, il djset Scupa, con techno dark disco e brakbeat.

Xperience Xperience

NeXTones può essere occasione di conoscenza del territorio grazie a Xperience, che unisce gli spettacoli del Festival ad attività nel Verbano Cusio Ossola, da quelle sportive come il canyoning a quelle rilassanti nelle Terme, senza dimenticare la scoperta dei sapori locali. "Per sostare in zona durante il weekend, Xperience propone delle soluzioni di alloggio per ogni esigenza: B&B per chi preferisce ambienti più familiari ma anche hotel dotati di tutti i comfort per un weekend all'insegna del relax e benessere. È possibile costruire il pacchetto personalizzato su www.nextones.eu che comprende il pernottamento presso una delle strutture proposte (2 notti - 20, 21 luglio 2018) e l'abbonamento a NeXTones 2018 (20-21 luglio 2018), a questo è poi possibile aggiungere a questo una o più Xperience" spiega ancora il comunicato stampa.

Quando si sanno promuovere gli eventi per valorizzare il territorio: il VBO sempre modello da prendere come esempio.


Commenti