I vincitori del Photo Contest La Venaria Reale 2021

La IV edizione del Photo Contest La Venaria Reale, che permette agli iscritti di muoversi nella Reggia e nel suo complesso (e quest'anno anche nell'adiacente Castello della Mandria) con poche limitazioni, per fotografare i suoi luoghi secondo la propria sensibilità e i propri gusti, è stata un successo. I 200 posti sono stati raggiunti in solo 39 secondi dall'apertura delle iscrizioni, per darvi un'idea di quanto la manifestazione sia ormai un punto fermo per gli appassionati e quanto fotografare la residenza sabauda sia un obiettivo ambito. Le foto vincitrici del 1° Premio del concorso (sin) e del 2°, firmte rispettivamente da Riccardo Bussano e Luca Prin Svoltasi tra giugno e luglio, la competizione ha adesso i suoi vincitori, che si sono aggiudicati premi per un valore totale di 2000 euro (e finalmente si parla di premi in denaro). La Giuria, composta da Guido Curto, Direttore Consorzio delle Residenze Reali Sabaude, in qualità di esperto di museologia, Massimo

Gente di lago e di fiume: due giorni di enogastronomia lacustre sul Lago Maggiore

Sul Lago Maggiore, nell'Isola dei Pescatori, il 7 e 8 ottobre 2018, ci sarà una due giorni di enogastronomia, cultura e incontri dedicata all'ecosistema lacustre e fluviale. Le acque interne, con la loro flora e la loro fauna, sono generalmente poco conosciuti: ci preoccupiamo, giustamente, di salvare oceani e mari, ma quanto sappiamo davvero di come funzionano gli ecosistemi di laghi e fiumi? La prima edizione di Gente di Lago e di Fiume lo racconterà. L'idea, spiega il comunicato stampa, " è di creare una grande comunità, in cui riunire cuochi, pescatori, ittiologi, acquacoltori, enti e organizzazioni, accanto a ristoratori, produttori, aziende, professionisti. Ma anche semplici cittadini, 'gente' che crede nell'importanza di tutelare e valorizzare questo straordinario patrimonio ambientale, culturale ed economico. Una vera e propria rete di formazione e informazione, che nasce in Italia sul Lago Maggiore e punta ad allargare velocemente i suoi confini regionali e nazionali".

Gente di Lago Gente di Lago
L'isola dei Pescatori fotografata da Danilo Donadio (sin) - Lo chef Marco Sacco (des)

L'obiettivo è ambizioso e il primo appuntamento, nell'Isola dei Pescatori, riunirà chef di fama internazionale per raccontare e valorizzare i pesci di lago. Il 7 ottobre, dodici postazioni nei ristoranti dell'isola proporranno infatti ricette a base di pesce di lago, "durante tutta la giornata sarà possibile partecipare anche a lezioni di cucina, workshop e laboratori di approfondimento, per conoscere le specie ittiche e le proprietà organolettiche e nutrizionali del pesce d'acqua dolce. Le famiglie con i bambini potranno vivere l'emozione di assistere alla spettacolare dimostrazione di pesca con la tradizionale rete 'bedina'. Il Museo della Pesca aprirà le sue porte agli ospiti e si potranno ascoltare le storie dei pescatori, durante speciali lezioni in cui scoprire i segreti del mestiere e le tecniche antiche e moderne di riparazione delle reti e visitare la mostra video fotografica di Claudio Verbano dal titolo Gli ultimi pescatori del lago Maggiore. Si potrà visitare anche il Piroscafo a vapore Piemonte del 1904, grazie alla partnership con la Navigazione Laghi" spiega ancora il comunicato stampa.

L'8 ottobre, invece, sarà un momento più istituzionale, dedicato soprattutto alla divulgazione e al dibattito con istituzioni e rappresentanti del mondo scientifico e produttivo, che si confronteranno con i professionisti della comunicazione, per parlare del futuro dei laghi e delle acque interne e rilanciare il loro potenziale culturale ed economico. A concludere i lavori, una cena stellata nel Grand Hotel des Iles Borromées & Spa.

Organizza l'Associazione Gente di Lago e di Fiume, nata da un'idea dello chef stellato Marco Sacco; il biglietto per la manifestazione è in vendita sul sito www.lagentedilago.com (dove trovate anche il programma completo): 50 euro a persona per gli adulti (60 euro in loco), 15 euro per bambini 7-12 anni, gratis per under6; l'incasso sarà investito nella difesa degli ecosistemi di lago e di fiume. Info all'email info@lagentedilago.com o tel. 0323 586792.


Commenti