Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

La Torino+Piemonte Contemporary Card, tutto a 29 euro

Con novembre, il mese dell'arte contemporanea, Turismo Torino e Provincia lancia la Torino+Piemonte Contemporary Card, una tessera che vale 7 giorni e che dà numerosi vantaggi a tutti gli appassionati d'arte. Con la nuova card infatti, si possono visitare gratuitamente tutti i musei dedicati all'arte moderna e contemporanea a Torino e nel Piemonte, incluse le mostre a tema allestite per ContemporaryArt Torino Piemonte; si può entrare gratuitamente ad Artissima, in programma dal 2 al 4 novembre 2018 all'Oval del Lingotto.


Nel solo mese di novembre, si può effettuare un tour completo gratuito su una linea a scelta del City Sightseeing Bus, da capolinea a capolinea (negli altri mesi, la tessera dà diritto a una riduzione del 10% sulle tariffe adulti) e, infine, si può avere una riduzione su Luci d'Artista Special Tour in partenza ogni sabato e domenica dal 3 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, 25 e 26 dicembre e 1° gennaio 2019, alle ore 17.30 con visita guidata in lingua italiana, inglese e francese.
La Torino+Piemonte Contemporary Card ha una durata di 7 giorni, vale per un adulto e un minore di 12 anni e costa 29 euro.


Commenti