La Giornata del Rifugiato al Museo Egizio: ingresso gratuito con Io sono benvenuto

Il Museo Egizio ancora una volta presta grande attenzione alla sua apertura verso l'esterno. In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, torna Io sono benvenuto: il 15 giugno 2019, dalle ore 18.30 alle 23.30, il Museo di via Accademia delle Scienze sarà eccezionalmente aperto con ingresso gratuito, per promuovere il Museo come luogo di conoscenza e di inclusione. Ai visitatori verrà chiesto di lasciare un disegno o un messaggio di benvenuto da applicare sulla Welcome Wall, per salutare chi è arrivato in Italia in cerca di pace e di benessere, in fuga da territori in guerra o senza prospettive di sopravvivenza.


Grande protagonista della serata sarà la musica, con canti sia per adulti che per i più piccoli (nello Spazio ZeroSei Egizio, alle ore 19, il coro di voci bianche Coropò proporrà Il cammello e il dromedario, ispirata alla filastrocca di Gianni Rodari). Alla serata collabora ACP-Associazione Cori Piemontesi, mentre il sostegno è di Edison. Il programma è il seguente:

ore 19
Coropò
Il cammello e il dromedario
Spazio Zerosei
ore 19.30
Vocal Excess
Rock like an Egyptian
Sala 5
Giovani Cantori di Torino
Vad Luntan
Galleria dei Re
ore 20
Coropò
Il cammello e il dromedario
Sala 11
Torino African Choir
Africa e preghiera
Galleria dei Re
ore 20.30
Giovani Cantori di Torino
Vad Luntan
Atrio
Voci in note
I colori del suono
Galleria dei Re
Ketty
Chi si ferma è perduto
Sala 6
ore 21
PoetiCo
Messaggi poetici per il mondo
Sala 11
Rosamystica
Shangri-la Orizzonti Perduti
Galleria dei Re
ore 21.30
Torino African Choir
Africa e lode
Sala 5
Ensemble del Giglio
Percorsi d'amore
Galleria dei Re
Ketty
Chi si ferma è perduto
Sala 12
ore 22
Voci in note
I colori del suono
Sala 12
PoetiCo
Messaggi poetici per il mondo
Galleria dei Re
ore 22.30
Ensemble del Giglio
Percorsi d'amore
Sala 5
Vocal Excess
Rocking like an Egyptian
Galleria dei Re
Rosamystica
Shangri-la Orizzonti Perduti
Atrio
ore 23.15
Open Singing
Sing for the climate
Cortile


Commenti