I Wonderful days delle OGR per il secondo compleanno

Secondo compleanno per le OGR, restituite alla città dalla Fondazione CRT, che, dopo un lungo restauro, le ha trasformate in un vivacissimo centro culturale in dialogo con artisti e tendenze internazionali. Un secondo compleanno che dà vita ai Wonderful days, ovvero una quattro giorni ricca di eventi, quasi tutti a ingresso libero, come quello del 26 settembre 2019, che da Snodo, il ristorante delle OGR, darà il via ai festeggiamenti: dalle ore 19.30 musica con Ckrono (Balera Favela) - Cobra & @Kwality -Alain Diamond. Ancora da Snodo, il 27 settembre, dalle ore 19.30, Snodo: road to Movement, una sorta di tappa di avvicinamento al Movement Festival, il più grande evento dance indoor in Italia. La festa vera e propria, nel weekend, nei diversi spazi delle OGR, con mostre, concerti, spettacoli che testimoniano la versatilità di questo centro e la sua capacità di conversare e contaminare le arti.

OGR Torino

Ecco il calendario (tutte le info per acquisto dei biglietti e prenotazione tavoli da Snodo su www.ogrtorino.it):

28 settembre 2019
Un'intera giornata alle OGR
Binari 1&2, ore 11-19
Biennale dell'Immagine in Movimento 
Ultimo weekend di apertura della mostra, realizzata grazie alla collaborazione tra OGR e il Centre d'Art Contemporain di Ginevra, che indaga lo stato attuale della video arte sottolineando il potenziale sperimentale dei nuovi linguaggi e analizzando quelle che sono le peculiarità che li determinano.
Duomo, ore 11-20
Esercizi di violenza
Inedita performance del duo Masbedo in collaborazione con Davide Tomat e G.U.P. Alcaro. La performance, il cui tema principale è la rappresentazione della rabbia nell'arte e nel cinema contemporaneo, è concepita come uno studio preliminare della grande mostra alle OGR nell'autunno 2020.
Corte Ovest, ore 17.30-18.30
Museum at the Post-Digital Turn
Presentazione del volume realizzato da OGR in collaborazione con AMACI – Associazione dei Musei d'arte Contemporanea Italiani.
Snodo, ore 21
Nastro Azzurro presenta: La Rappresentate di Lista LIVE
La Rappresentante di Lista è innanzitutto un progetto di ricerca, nato con un punto di vista plurale femminile: una femmina che accoglie, che si prende cura, che ama. Nelle canzoni de La Rappresentante di Lista convivono scrittura, teatro e forma canzone.
Snodo, ore 22.30
Cyberfunk (Deepsession) Roma / DJ SE T
@thekobrakaiofficial e @bobthafunk fondatori di Deepsession, storica crew Romana che ha infiammato il dancefloor dei migliori club d'Italia.
Ingresso libero.
Sala Fucine, ore 22.30 - 03.00
4 show curati da OGR in collaborazione con il festival avant-pop Club To Club e il Centre d'Art Contemporain di Ginevra. Per l'occasione si alterneranno sul palco Fatima Al Qadiri eNinos Du Brasil, entrambi con live show e audiovisual, DJ Nigga Fox e Kode 9, con due dj set che termineranno alle 3 di notte.
Ingresso 10 € in prevendita, 15 € la sera del concerto

29 settembre 2019
ore 11-13
ZonArte con EgriBianco Danza
Speciale appuntamento con le Domeniche in festa a cura del network ZonArte: il Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli invita le famiglie ad essere protagoniste dell’azione corale Corpi e spazi con la Compagnia EgriBianco Danza – concept e coreografia di Elena Rolla – un approccio unico e coinvolgente per riscoprire il luogo e le sue infinite suggestioni. La performance site specific è basata sullo studio dello spazio ed il movimento danzato, in relazione alle opere della Biennale dell'Immagine in Movimento.
Snodo, ore 11-23
@WePlayTheMusicWeLove Brunch & Beats
Nello spazio open air, l'ultimo brunch della stagione proposto dalla nostra cucina in compagnia della musica di We Play The Music We Love
Sala Fucine, ore 17.30
Eroica! Orchestra dei Talenti Musicali Fondazione CRT
Debutta il ciclo di concerti dell'Orchestra Talenti Musicali (OTM) della Fondazione CRT, per la prima volta in veste sinfonica con una quarantina di elementi tra i 18 e i 35 anni, sotto la direzione del giovane Marco Alibrando, suoneranno alle OGR la Terza Sinfonia di Beethoven. Accanto a un genio del passato, un monumento vivente alla musica contemporanea: il programma prevede, infatti, anche le opere del compositore torinese Azio Corghi, Accademico di Santa Cecilia, Grande Ufficiale al Merito della Repubblica.


Commenti