Parigi era viva, che bella mostra al Museo Accorsi-Ometto!

Al Museo Accorsi-Ometto, che si visita sempre meno di quanto si dovrebbe, ha appena aperto una mostra che è una delle belle sorprese dell'autunno torinese. Si intitola Parigi era viva  e offre un bel percorso nella pittura di Giorgio de Chirico, Alberto Savinio, Massimo Campigli, Filippo de Pisis, René Paresce, Gino Severini, Mario Tozzi ovvero degli Italiens de Paris , che tra il 1928 e il 1933 hanno indicato la direzione della pittura italiana del Novecento. Curioso pensare che sia stata Parigi a cambiare il destino della pittura italiana novecentesca, ma cosa non ha fatto e quali influenze non ha esercitato la capitale francese nella prima parte del XX secolo sulla cultura europea? I sette italiani erano arrivati a Parigi in tempi diversi, ma in qualche modo si incrociarono proprio in quel quinquennio che la mostra torinese indaga, restituendo, come racconta il comunicato stampa, "il clima artistico, propositivo, dialogante e provocatorio, di un crocevia spazio-tempora

Fiorile, nel Giardino delle Rose del Castello di Moncalieri

Nel Giardino delle Rose del Castello di Moncalieri, un weekend di fiori e colori con Fiorile – orti & fiori in mostra. Un progetto della Città di Moncalieri per valorizzare non solo la vocazione verde della città alle porte di Torino, ma anche il suo "centro storico e le sue eccellenze, i percorsi della collina, le ciclabili e i sentieri, i giardini e le antiche vigne, gli orti e i parchi". Il 26 e 27 ottobre 2019, Fiorile parte da una mostra mercato di piante e fiori, allestita nel Giardino delle Rose, un vero e proprio Giardino d'inverno, "con presentazioni e appuntamenti a tema e in parte con uno spazio laboratorio in cui verranno raccontati e proposti al pubblico i prodotti esposti in Giardino".

Fiorile Fiorile

Accanto all'esposizione, un ricco programma culturale, con incontri, approfondimenti, laboratori per adulti e per bambini e con uno spazio speciale per i libri e la lettura, grazie alla collaborazione della Biblioteca Arduino. Non solo, la chef Maria Zingarelli, del ristorante vegano Il Giardino proporrà un percorso culinario tra tradizione e innovazione con il menù Fiorile, ovviamente da provare! Intorno a Fiorile, una serie di manifestazioni di contorno, mostre e visite guidate, che trovate su fiorilemoncalieri.it/

Il calendario degli eventi nel Giardino delle Rose è il seguente:

26 ottobre 2019
ore 10
Apertura al pubblico
ore 12
Gardening, il movimento armonico della natura alla scoperta dell'esposizione nel Giardino delle Rose
ore 13,
Pausa del sapere e dei sapori in collaborazione con i produttori e la chef Maria Zingarelli
ore 15
Inaugurazione e saluti istituzionali. Il Sindaco Paolo Montagna e l'assessore alla Cultura e al Turismo Laura Pompeo presentano il progetto "Moncalieri Città nel Verde"
ore 15.30
Omaggio al crisantemo, il fiore d'oro performance e workshop di pittura
ore 17
Gardening, il movimento armonico del design alla scoperta dell'esposizione nel Giardino d'inverno
ore 17.30
Festa d'autunno

27 ottobre 2019
ore 10
Apertura al pubblico
ore 11
Gardening, il movimento armonico della natura alla scoperta dell'esposizione nel Giardino delle Rose
ore 12
Le zone protette per un'economia verde e sostenibile Il caso del Piemonte.
Partecipano: Guido Cortese, Chiara Martini, Elisa Campra, Claudio Baldi. Modera: Antonella Mariotti
ore 13,
Pausa del sapere e dei sapori in collaborazione con i produttori e la chef Maria Zingarelli
ore 15
Gardening, il movimento armonico del design alla scoperta dell'esposizione nel Giardino d'inverno
ore 16
La letteratura delle stagioni, la scrittura racconta Enrica Melossi dialoga con Anna Berra, Enrico Pandiani, Claudia Bordese, Ute Ludwig
ore 17
Interrestràre Meditazioni con Tiziano Fratus e Antonella Giani
ore 18
Chiusura


Commenti