Al MAO, pane e convivialità raccontati da OrienTO

Il MAO continua la collaborazione con EquiLibri d'Oriente, associazione culturale di giovani musulmani di differenti provenienze, per raccontare la cultura islamica "dall'interno" e valorizzare così anche la sua preziosa collezione di arte islamica. OrienTO è il progetto che aiuta a scoprire la cultura musulmana raccontata dalle sue giovani generazioni; quest'anno ha come titolo Khubz: pane e convivialità ed è dedicato "al connubio tra cibo e momenti conviviali legati alle festività e alla quotidianità". Il pane diventa uno strumento, grazie alla sua millenaria storia e grazie alle sue tante varietà, per scoprire tradizioni e sapori, tra sacro e profano, che uniscono i popoli del Mediterraneo.


Il progetto si articola in tre giornate, dal 15 al 17 novembre 2019, e offre conferenze, dimostrazioni, laboratori per bambini, tutti appuntamenti per "favorire l’avvicinamento a culture e saperi altri e di promuovere la conoscenza del patrimonio culturale cittadino". Tutti gli appuntamenti di Khubz: pane e convivialità sono gratuiti. Ecco il calendario:

15 novembre 2019
ore 18
Usi, tradizioni e benefici del frumentum nelle antiche civiltà del Mediterraneo
Conferenza a cura di Idriss Maknoun e Leila El Marrhoub di EquiLibri d'Oriente.
Ingresso gratuito fino esaurimento posti disponibili

16 novembre 2019
ore 15
Dimostrazione preparazione pane marocchino e tè alla menta
A cura dell'associazione BAB Sahara - modera Hana Haj Mohamed di EquiLibri d'Oriente
Ingresso gratuito fino esaurimento posti disponibili
ore 16
Con le mani in pasta!
Attività per famiglie a cura di Bab Sahara in collaborazione con Leila El Marrhoub e Rajae El Jamaoui di EquiLibri d'Oriente
Ingresso gratuito - prenotazione obbligatoria al tel 011 4436927
ore 17
Pane: la fragrante atmosfera della festa
Conferenza a cura di Ines Ben Salem di EquiLibri d'Oriente.
Ingresso gratuito fino esaurimento posti disponibili

17 novembre 2019
ore 15 e ore 16
Il mio mini tajin
Attività per famiglie a cura dei servizi educativi del MAO e di Ines Ben Salem di EquiLibri d'Oriente
Ingresso gratuito prenotazione obbligatoria al numero 011 4436927 o via mail a maodidattica@fondazionetorinomusei.it, specificando orario prescelto.
ore 16
Pane e convivialità: aspetti antichi e risvolti moderni
Tavola rotonda con Gabriele Iungo (membro di EquiLibri d'Oriente), Erika Grasso (Museo di Antropologia ed Etnografia del Sistema Museale di Ateneo dell'Università di Torino) e Carlotta Colombatto (Museo Regionale dell'Emigrazione), Antonio Maurizio Loiacono (dottorando presso il DICAM dell’Università di Messina); modera Generoso Urciuoli (archeologo del cibo).
Ingresso gratuito fino esaurimento posti disponibili
ore 18
La nudità del pane
Reading bilingue arabo/italiano. La terra, la bellezza e l'amore, tutto questo ha il sapore del pane. Nella galleria dei Paesi islamici dell’Asia, a cura di Fedoua El Attari e Fatima Ezzahra El Ghabra di EquiLibri d'Oriente.
Ingresso gratuito fino esaurimento posti disponibili


Commenti