Tre visite tematiche a Villa della Regina

Tre visite tematiche a Villa della Regina con Federico Fontana, direttore dei lavori di restauro che hanno riportato a nuova vita questa residenza sabauda adagiata sulla collina e con vista invidiabile su Torino. Un'occasione speciale per scoprire come sono stati valorizzati non solo l'edificio, ma anche il parco, i giardini, la vigna, i padiglioni barocchi. L'architetto Fontana, spiega il comunicato stampa, "conduce i visitatori alla scoperta dei giardini e del parco focalizzando l’attenzione sugli aspetti peculiari dell'intero complesso: la composizione e il significato simbolico del Teatro delle acque, che si sviluppa dallo spazio semicircolare del Cortile d'onore, o Esedra, fino al Belvedere Superiore; la destinazione agricola di parte del parco della Villa, analizzandone gli usi originari e attuali attraverso curiosità storiche e botaniche; le trasformazioni del complesso avvenute nel corso dell'Ottocento, dopo l'occupazione francese, per arriva

Le passeggiate con il Direttore, al Museo Egizio. Adesso su youtube

Il Museo Egizio ha dato il via alle Passeggiate con il  Direttore su youtube. Sono uno dei fiori all'occhiello del Museo torinese: una volta al mese, quando il Museo chiude le porte per il pubblico, le apre per un gruppo ristretto di persone, che visiterà le sale con Christian Greco, previa prenotazione. Una visita che è sempre diversa, scegliendo il Direttore di volta in volta i temi da seguire, e che vale sempre la pena non solo per l'ovvia conoscenza che Christian Greco ha dell'argomento, ma anche della passione con cui la trasmette. Una passione che riguarda sia la cultura egizia sia il ruolo del Museo Egizio nella vita culturale di Torino e nel dibattito culturale internazionale.


La passeggiata con il Direttore è sempre stata nella mia wish list torinese (e quando finirà quest'isolamento sarà una delle cose da fare sì o sì), per questo segnalo con piacere quest'appuntamento che Christian Greco ha voluto anche online, per questi giorni in cui stiamo tutti a casa per il coronavirus. Qui c'è il primo video, gli altri li trovate su www.youtube.com.

Grazie, Direttore, per il suo tempo e per la sua passione.


Commenti