Il weekend di Torino Capitale del Cinema 2020

Un weekend dedicato a Torino Città del Cinema 2020, che celebra i 20 anni dall'apertura del Museo Nazionale del Cinema alla Mole Antonelliana e dalla nascita della Film Commission Torino Piemonte (la prima in Italia, mai sarà ricordato abbastanza). Il 18 e 19 luglio 2020, l'ingresso al Museo del Cinema sarà gratuito; sabato sera, il Museo sarà aperto eccezionalmente fino alle 2 del mattino, per una maratona cinematografica dedicata ai film finalisti del concorso I film della nostra vita, lanciato dal Museo insieme al mensile Ciak e alla Film Commission Torino Piemonte. Si inizierà alle ore 19 con C'era una volta in America di Sergio Leone, si proseguirà, intorno alle ore 23, con Pulp Fiction di Quentin Tarantino. E immaginatevi la suggestione di vedere entrambi i film nella grande Aula del Tempio.

Mole Antonelliana Mole Antonelliana

Fino al 31 agosto, ancora nell'Aula del Tempio, ci sarà l'installazione I disegni della Mole di Peter Greenaway, 92 disegni del monumento torinese realizzati nel tempo dall'artista e regista britannico.

Il 18 luglio, all'arena estiva Cinema al Castello, nel cortile del Castello del Valentino, alle ore 21.30 verranno presentati i film vincitori di tutte le categorie de I film della nostra vita (Kill Bill 1 e 2 di Quentin Tarantino, Pulp Fiction di Quentin Tarantino, Il Padrino di Francis Ford Coppola, Il Gladiatore di Ridley Scott, Guerre Stellari di George Lucas, Tempi Moderni di Charlie Chaplin, Il Re Leone, Inside out, Game of thrones, Nuovo cinema Paradiso di Giuseppe Tornatore, I soliti ignoti di Mario Monicelli, Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese, Benvenuti al Sud di Luca Miniero), in una serata in compagnia del direttore di Ciak Flavio Natalia. Il 19 luglio, nell'arena di Cinema a Palazzo, nel cortile di Paazzo Reale, sarà proiettato Tempi Moderni, vincitore della sezione Grandi film muti. Entrambe le serate saranno a ingresso gratuito, fino esaurimento posti (prenotazioni, su www.ambrosiocinema.it per sabato 18 e www.distrettocinema.it per domenica 19).

Anche il Cinema Massimo partecipa alla festa per il compleanno del Museo del Cinema, con quattro giorni dedicati ai grandi film realizzati nel 2000 (biglietto 6 euro, ridotto 4 euro):

17 luglio 2020, ore 16.00
19 luglio 2020, ore 18.30
Fratello, dove sei? (O Brother, Where Art Thou?)
Joel & Ethan Coen

17 luglio 2020, ore 18.30
19 luglio 2020, ore 21.00
Battle Royale (Batoru rowaiaru)
Fukasaku Kinji
(Giappone 2000, 122', HD, col., v.o. sott.it.)

17 luglio 2020, ore 21.00
19 luglio 2020, ore 16.00
Dancer in the Dark
Lars von Trier
(Danimarca/Germania/Olanda 2000, 140', HD, col., v.o. sott.it.)

18 luglio 2020, ore 16.00
19 luglio 2020, ore 18.30
L'isola (Seom)
Kim Ki-duk
(Corea del Sud 2000, 90', HD, col., v.o. sott.it.)

18 luglio 2020, ore 16.00
19 luglio 2020, ore 18.30
The Million Dollar Hotel
Wim Wenders
(Germania/Gb/Usa 2000, 122’, HD, col., v.o. sott.it.)

18 luglio 2020, ore 21.00
20 luglio 2020, ore 16.00
Ritorno a casa (Je rentre à la maison)
Manoel de Oliveira
(Portogallo/Francia 2000, 90’, 35mm, col., v.o. sott.it.)


Commenti