I Lunedì Green dei Giardini Reali di Torino: le visite in esclusiva

Per tutta la stagione invernale, i Giardini Reali aprono le loro porte per le visite dei Lunedì Green , riservate ai possessori delle tessere solidali ideate per finanziare la loro manutenzione e la loro promozione e al pubblico. Le tessere sono di durata annuale e di quattro tipologie, dalla più economica Amic* del verde 10 euro alla più cara, Giardinier* del Re , 250 euro, in un crescendo di vantaggi per i loro possessori. Si acquistano al bookshop dei Musei Reali, contattando l'Ufficio Comunicazione e Promozione Museale all’indirizzo mr-to.sostienici@beniculturali.it  o in occasione di eventi promozionali. I Lunedì Green sono curati dallo staff dei Musei Reali e permetteranno di scoprire la storia e le stratificazioni dei Giardini Reali, con visite dedicate ogni volta a un settore specifico, per rivelarne storia, curiosità, botanica, cura, manutenzione. Si terranno alle ore 11 e alle 15 di ogni lunedì, dureranno 60 minuti e sono a prenotazione obbligatoria all'email

La Galleria Grande della Reggia di Venaria sfondo di moda per Elisabetta Franchi

La grande bellezza di Torino e delle sue residenze sabaude. Anche la versatilità del loro uso, che può essere totalmente contemporaneo, nonostante le loro sale siano state costruite secoli fa. Per caso, girovagando su Instagram, mi sono imbattuta nelle foto di moda della fotografa Nima Benati e ho trovato queste piccole chicche: la collezione abiti da cerimonia di Elisabetta Franchi, fotografata nella Galleria Grande della Reggia di Venaria Reale.

Reggia Venaria Reale Elisabetta Franchi Reggia Venaria Reale Elisabetta Franchi

Io sono una grande innamorata di questo capolavoro dell'architettura europea, della sua luce, della sua eleganza eterea. Non amo fare gare né classifiche, di fatto detesto entrambe, ma non credo ci sia a Torino posto più bello della Galleria Grande, firmata da Filippo Juvarra tre secoli fa. E la sua bellezza olimpica, le sue proporzioni raffinate, la sua luce, esaltano anche le linee di questi vestiti da sogno disegnati da Elisabetta Franchi. Vi propongo due immagini, le altre sono sul profilo Instagram di Nima Benati, che li ha fotografati.

Commenti