Il Giardino dell'Antico Egitto, che sarà una serra dal 2024, al Museo Egizio

Un nuovo spazio verde nel cuore di Torino da non perdere di vista, stavolta in uno dei suoi cortili più frequentati, quello del Museo Egizio. Il Cortile Aperto: Flora dell'antico Egitto è un giardino aperto gratuitamente nello spazio che porta verso la biglietteria, ed è il primo passo della trasformazione dell'intera corte, in vista delle celebrazioni per il bicentenario del Museo, nel 2024. Il cortile interno "del seicentesco palazzo del Collegio dei Nobili, che verrà coperta da una cupola in acciaio e vetro, al di sotto della quale ci sarà un giardino egizio permanente, di cui ora viene inaugurata una prima parte" anticipa il comunicato stampa. Tra le piante selezionate, "il loto azzurro, con i suoi fiori che si schiudono all'alba per poi richiudersi al tramonto, simbolo di rinascita e rigenerazione e non può mancare il papiro, che originariamente cresceva in fitte paludi lungo il Nilo o lungo il suo delta ed era la pianta araldica del Basso Egitto&qu

I Voucher Vacanze del Piemonte, dormi 3 paghi una notte, fino alla primavera 2022

Dato il successo dell'iniziativa e tutte le volte che la Regione Piemonte l'ha prolungata, chissà che non sia un nuovo modello per il turismo, in attesa di un ritorno alla normalità, si spera per il 2022. Tornano i Voucher Vacanze della Regione Piemonte, grazie ai quali si dormono 3 notti e se ne paga solo una nelle strutture aderenti (alberghi, residence, B&B, agriturismi, affittacamere, ecc ecc) e si pagano i servizi turistici a metà prezzo.


I voucher possono essere prenotati entro il 31 dicembre 2021 e utilizzati entro il 30 giugno 2022. Il loro funzionamento è semplice, ma cambia in base alle ATL sotto le quali si trova la località prescelta: se volete soggiornare nelle Langhe, dovete controllare quali sono i passi da seguire per prenotare i voucher nelle Langhe, idem se pensate alle dolci colline del Canavese, alle valli alpine del Cuneese, ai laghi del Piemonte settentrionale. Per identificare le ATL, c'è www.visitpiemonte.com, che ha l'elenco dei Consorzi Turistici in cui è diviso il Piemonte.

Poi dovete solo scegliere quale Piemonte volete il prossimo autunno, inverno o primavera. Che siano le città d'arte, da Torino alle cittadine che segnano i confini di geografie e culture (pensate a Saluzzo o a Novi Ligure), le dolci colline del vino, siano Langhe, Monferrato o Canavese, le verdi valle alpine che si inerpicano verso le cime più spettacolari del Nord-Ovest, o i romantici laghi settentrionali, sarà un Piemonte tutto da vivere. Enogastronomia, storia, architettura, cultura, attività sportive, ogni territorio non si limita a offrire la sua bellezza paesaggistica. E non si tratta solo di dormire: i Voucher Vacanze che permettono di pagare i servizi turistici a metà prezzo riguardano degustazioni, gite in barca, visite a monumenti, noleggio di biciclette, ciaspolate, laboratori esperienziali, tour in fuoristrada, rafting... i mille volti del Piemonte anche nelle cose da fare.

Tutte le info per l'acquisto dei Voucher Vacanze su www.visitpiemonte.com.


Commenti