I Voucher Vacanze del Piemonte, dormi 3 paghi una notte, fino alla primavera 2022

Dato il successo dell'iniziativa e tutte le volte che la Regione Piemonte l'ha prolungata, chissà che non sia un nuovo modello per il turismo, in attesa di un ritorno alla normalità, si spera per il 2022. Tornano i Voucher Vacanze della Regione Piemonte, grazie ai quali si dormono 3 notti e se ne paga solo una nelle strutture aderenti (alberghi, residence, B&B, agriturismi, affittacamere, ecc ecc) e si pagano i servizi turistici a metà prezzo. I voucher possono essere prenotati entro il 31 dicembre 2021 e utilizzati entro il 30 giugno 2022. Il loro funzionamento è semplice, ma cambia in base alle ATL sotto le quali si trova la località prescelta: se volete soggiornare nelle Langhe, dovete controllare quali sono i passi da seguire per prenotare i voucher nelle Langhe, idem se pensate alle dolci colline del Canavese, alle valli alpine del Cuneese, ai laghi del Piemonte settentrionale. Per identificare le ATL, c'è www.visitpiemonte.com , che ha l'elenco dei Consorzi

Il Circolo dei Lettori di Torino lancia il Circolo degli Scrittori, gara di narrativa per autori e per lettori

Amate scrivere, ma non avete mai osato proporre il vostro libro nel cassetto alla lettura di un esperto, così da avere un parere obiettivo? O amate leggere, ma non avete mai avuto occasione di essere guidati da un esperto nella lettura critica di un autore mai recensito?
Tranquilli, il Circolo dei Lettori di Torino ha preparato l'occasione che aspettavate. Il concorso Il circolo degli scrittori è il primo nel suo genere lanciato dall'associazione di via Bogino 9 ed è diviso in due segmenti tra loro strettamente legati.
Dal 1° aprile al 30 settembre, gli autori potranno inviare al Circolo dei Lettori un "testo narrativo (romanzo) in lingua italiana, mai pubblicato (né in cartaceo né sul web), lungo massimo 150 cartelle (ovvero 270.000 battute spazi inclusi), in pdf e in word, esclusivamente via mail a info@circololettori.it specificando nell'oggetto Gara narrativa il Circolo degli scrittori, insieme a curriculum breve, nome, cognome e recapito telefonico".
Superata questa fase, parte la seconda ed entrano in gioco gli aspiranti editor. Da ottobre, "un giorno a settimana, in orario pomeridiano/serale (maggiori info verranno comunicate su circololettori.it), un editor professionista guida i partecipanti del gruppo nella lettura dei manoscritti, sottoposti a blind review per garantire obiettività". La partecipazione al gruppo di lettura "è riservata ai possessori della Carta Entusiasmo del Circolo dei lettori", che può essere acquistata "in qualunque momento dell’anno".
Terminata la lettura critica, “il testo ritenuto più meritevole, a insindacabile giudizio del conduttore e dei partecipanti iscritti che abbiano frequentato almeno il 60% degli incontri, ha la possibilità di essere pubblicato in formato eBook e presentato in un appuntamento dedicato della programmazione del Circolo dei lettori".
Si tratta, come si può vedere, di una bella occasione, sia per gli aspiranti scrittori, che hanno l'occasione di vedere il proprio testo analizzato e studiato, così da scoprirne errori e meriti, sia per i lettori, che hanno l'occasione di scoprire come si legge criticamente un testo, per analizzarne struttura narrativa, costruzione dei personaggi, trama e uso della lingua.
Il bando completo del concorso è su circololettori.it, in .pdf.


Commenti