I Voucher Vacanze del Piemonte, dormi 3 paghi una notte, fino alla primavera 2022

Dato il successo dell'iniziativa e tutte le volte che la Regione Piemonte l'ha prolungata, chissà che non sia un nuovo modello per il turismo, in attesa di un ritorno alla normalità, si spera per il 2022. Tornano i Voucher Vacanze della Regione Piemonte, grazie ai quali si dormono 3 notti e se ne paga solo una nelle strutture aderenti (alberghi, residence, B&B, agriturismi, affittacamere, ecc ecc) e si pagano i servizi turistici a metà prezzo. I voucher possono essere prenotati entro il 31 dicembre 2021 e utilizzati entro il 30 giugno 2022. Il loro funzionamento è semplice, ma cambia in base alle ATL sotto le quali si trova la località prescelta: se volete soggiornare nelle Langhe, dovete controllare quali sono i passi da seguire per prenotare i voucher nelle Langhe, idem se pensate alle dolci colline del Canavese, alle valli alpine del Cuneese, ai laghi del Piemonte settentrionale. Per identificare le ATL, c'è www.visitpiemonte.com , che ha l'elenco dei Consorzi

Un concorso fotografico per i Balconi Fioriti di Torino

San Salvario celebrerà il suo cuore verde il 6 giugno 2015 (tenete a mente la data, a Rotta su Torino ovviamente non sfuggirà!) e l'intero quartiere si sta già preparando. Tra le iniziative in campo ce n'è una fascinosa e intrigante, a cui possono partecipare tutti i balconi di Torino: se possedete un balcone particolarmente curato, con piante fiorite e colorate e una vegetazione rigogliosa, mandate una foto a redazione@guardonelverde.com o pubblicatela nella pagina Facebook di Balconi Fioriti Torino, entro il 3 giugno 2015.

Per partecipare al concorso, ci sono alcune regole da rispettare: la foto dev'essere scattata dalla strada e deve inquadrare l'intero balcone, deve indicare il nome dell'autore, il quartiere in cui abita e il recapito email. I vincitori previsti sono sei: i tre balconi con il maggior numero di like su Facebook e i tre balconi scelti da una giuria tecnica, composta da vivaisti e organizzatori della manifestazione. E, durante San Salvario ha un cuore verde, potrebbero esserci altri premi da parte del pubblico, che visiterà l'esposizione. La premiazione è prevista per il 6 giugno 2015, alle ore 18, al primo piano della Biblioteca Civica Natalia Ginzburg.

San Salvario ha una bella tradizione nella cura dei suoi balconi: avete mai provato a passeggiare per le sue vie, dando un'occhiata alle facciate dei suoi palazzi? Colpisce la presenza di balconi fioriti e curati con passione (si capisce sempre quando le cose sono fatte senza emozione e quando, invece, sono il prodotto di amore e interesse). Ma non è solo San Salvario, Torino ama i suoi balconi in tutti i quartieri, basta camminare con il naso all'insù per scoprire piante, colori, scenografie costruite con cura. Partecipate numerosi, sarà bello vedere la città dal punto di vista insolito dei suoi balconi!