I Voucher Vacanze del Piemonte, dormi 3 paghi una notte, fino alla primavera 2022

Dato il successo dell'iniziativa e tutte le volte che la Regione Piemonte l'ha prolungata, chissà che non sia un nuovo modello per il turismo, in attesa di un ritorno alla normalità, si spera per il 2022. Tornano i Voucher Vacanze della Regione Piemonte, grazie ai quali si dormono 3 notti e se ne paga solo una nelle strutture aderenti (alberghi, residence, B&B, agriturismi, affittacamere, ecc ecc) e si pagano i servizi turistici a metà prezzo. I voucher possono essere prenotati entro il 31 dicembre 2021 e utilizzati entro il 30 giugno 2022. Il loro funzionamento è semplice, ma cambia in base alle ATL sotto le quali si trova la località prescelta: se volete soggiornare nelle Langhe, dovete controllare quali sono i passi da seguire per prenotare i voucher nelle Langhe, idem se pensate alle dolci colline del Canavese, alle valli alpine del Cuneese, ai laghi del Piemonte settentrionale. Per identificare le ATL, c'è www.visitpiemonte.com , che ha l'elenco dei Consorzi

Rotta su Torino ambassador di Somersby Apple Original e della Torinitudine

Probabilmente avrete sentito già parlare di Torinitudine. E' un neologismo con cui Somersby celebra l'"attitudine tipica dei torinesi di stare insieme, di condividere, di vivere la città, i suoi portici e i locali del Quadrilatero Romano con il bicchiere in mano. Ma solo dopo una lunga giornata di lavoro". C'è un sito web, www.torinitudine.com, che riporta anche il manifesto della Torinitudine, con alcuni punti decisamente affascinanti (amo il numero 1, il 5, il 7, l'8, il 9, il 10... tutti!):

1. Torinitudine... è conoscere il Quadrilatero anche senza la geometria.
2. Torinitudine... è l’aperitivo d'estate nel Dehor.
3. Torinitudine... è andare lontano e portarsi nel cuore l’immagine della Mole.
4. Torinitudine... è festeggiare l'ultimo giorno di scuola alle fontane di piazza Castello.
5. Torinitudine... è avere due storie del calcio italiano in una sola città.
6. Torinitudine... è incontrare gli amici al Parco del Valentino.
7. Torinitudine... è vivere in una città magica, romantica e tutta da scoprire.
8. Torinitudine... è la multiculturalità di Porta Palazzo.
9. Torinitudine... è il ritmo di San Salvario e dei suoi locali.
10. Torinitudine... è amare Torino ed essere fiero di viverci.


La Torinitudine è la protagonista per il lancio italiano di Somersby Apple Original, nuovo drink del marchio, a base di mela. Il lancio avviene da Torino, perché è la città che ha inventato l'aperitivo e perché i torinesi amano condividere gli spazi e il tempo e hanno un'apertura sorprendente verso le altre culture. "Torino ha una lunghissima tradizione legata a questo speciale momento della giornata, parte integrante dell'identità socioculturale della città, oltre che punto di riferimento per migliaia di persone. L'aperitivo al dehor è per i torinesi la massima espressione dello stare insieme, uno scambio di esperienze tra chi ama rilassarsi in compagnia. Da qui il concetto di Torinitudine, una definizione nata per racchiudere le emozioni di chi vive in prima persona la magica atmosfera di questa metropoli e che rispecchia perfettamente lo spirito Somersby" spiega Manuela Rognoni, Marketing Manager di Carlsberg Italia, al cui gruppo Somersby appartiene.

La Torinitudine e il nuovo drink saranno celebrati con una giornata di festa, il 2 luglio 2015, divisa tra il Parco Dora e il Borgo Medievale. Dalle 15.30 alle 17.30, al Parco Dora, Il Cerchio e le Gocce offrirà un'edizione speciale del suo Street Art Tour, con un occhio speciale alla Torinitudine (iscrizione gratuita, info streetartourtorino@gmail.com). Dalle 18.30 alle 21.30, al Borgo Medievale del Parco del Valentino, performance di artisti di strada, musica con Bandaradan e L'allegro complessino; dalle 21.30 alle 23.00 djset; e, ancora, Photo Corner Somersby, Street food Area, Free drink Somersby Apple Original.

Somersby ha selezionato a Torino alcuni ambassador, per promuovere il drink e la Torinitudine. E tra gli ambassador c'è Rotta su Torino! Ne parleremo nelle prossime settimane, tra aperitivi e locali torinesi.