Photocall, la mostra più glamour al Museo Nazionale del Cinema

La mostra più glamour della stagione è al Museo Nazionale del Cinema, si intitola Photocall. Attrici e attori del cinema italiano e rende omaggio non solo ai divi del nostro cinema, ma anche ai loro fotografi, senza i quali, bisogna dirlo, non esisterebbero divismo né popolarità. Fotografie scattate sui set cinematografici, rubate dai paparazzi, fatte sui tappeti rossi dei Festival di tutto il mondo, a incarnare il sogno che il cinema è sempre stato, sin dalla sua nascita. E ci si sente un po' protagonisti all'inizio di questa mostra, quando, sotto la cupola della Mole Antonelliana, c'è un piccolo red carpet pensato per i visitatori, con la gigantografia di alcuni fotografi torinesi che accolgono i visitatori tra flash: ci si muove, ci si gira e ci si sente una star! Poi inizia il percorso espositivo, lungo la sala elicoidale che percorre la cupola. In quattro sezioni, Attrici e attori contemporanei , Dive Pop e Italian Men , Icone della rinascita e Ritratto d'

Fashion, ovvero la moda secondo il National Geographic a Palazzo Madama

La moda come segno di identità e di appartenenza a una cultura. L'abbigliamento come espressione di se stessi e della società in cui si vive, con le sue esagerazioni, i suoi colori, le sue tradizioni.

Lo racconta Fashion, mostra fotografica suggestiva e affascinante, appena aperta nella Corte Medievale di Palazzo Madama. 62 grandi fotografie, firmate da alcuni dei più prestigiosi fotografi del National Geographic spiegano l'idea del bello e, soprattutto, di identità tra le varie popolazioni del nostro pianeta. Ci sono il glamour e l'eleganza delle passerelle della moda europea, ma anche i colori e i copricapi dell'Asia, i gioielli e i villaggi dell'Africa. Ci sono le stravaganze, i tessuti fluttuanti, la voglia di stupire e di sentirsi belli e diversi, che appartengono a tutte le culture, seppure con risultati diversi e contrastanti. Fashion è una mostra leggera, che strappa un sorriso e che però fa pensare a cose più importanti come, per esempio, nonostante tutte le nostre differenze, noi cittadini di questo pianeta siamo, in fondo, molto simili, per aspirazioni e sogni.

La collaborazione tra la Fondazione Torino Musei, a cui Palazzo Madama appartiene, e il National Geographic porta sempre a Torino mostre affascinanti e originali: basti pensare alla splendida Women of Vision nello stesso Palazzo Madama o alla bella mostra dedicata alla Rotta delle Spezie, al Museo d'Arti Orientale.

Fashion sarà aperta fino al 2 maggio 2016 nella Corte Medievale di Palazzo Madama. L'orario di apertura è lunedì ore 10-18; mercoledì-sabato ore 10-18; domenica ore 10-19. martedì chiuso. Il biglietto d'ingresso alla sola mostra costa 10 euro, ridotto 8 euro; il biglietto d'ingresso alla mostra e alle collezioni di Palazzo Madama costa 14 uro, ridotto 12 euro, gratuito per under 6 e abbonati ad Abbonamento Musei.


Commenti