Cosa fare a Torino ad agosto 2021

Un aperitivo a bordo di un bus scoperto che percorre le vie del centro, una visita ad appartamenti reali e a padiglioni generalmente chiusi al pubblico, un concerto in spazi suggestivi. Torino non chiude più per ferie da un pezzo e qui trovate tante cose da fare ad agosto in città. Iniziamo dai Musei (che non sembra vero di averli di nuovo aperti, con mostre, nuovi percorsi, eventi culturali e visite speciali!). Se non siete torinesi, approfittate dell'offerta del Museo Egizio (via Accademia delle Scienze 6): chi arriva con i treni regionali può usufruire di biglietti ridotti sia sul biglietto singolo (12 euro invece di 15) e sul Family Ticket (2 adulti e 2 minori 28 euro invece di 30). È sufficiente essere in possesso di un biglietto o abbonamento regionale, sovraregionale o integrato Formula (per la riduzione sul Family Ticket almeno un membro della famiglia), valido da o per Torino, anche nei tre giorni precedenti o successivi alla data del viaggio. Il biglietto va conservat

Gioielli dal mondo e un sorprendente shooting fotografico per l'inaugurazione

Transit – Gioielli dal mondo è il titolo di una mostra che Creativity Gioielli (via Carlo Alberto 40/f) ospiterà dal 10 aprile al 21 maggio 2016, con una curiosa inaugurazione.

La mostra raccoglie le proposte di artisti e designer provenienti dall'Italia e da numerosi Paesi come Francia, Svizzera, Germania, Finlandia, Grecia, Israele, Russia, Corea, Colombia, Venezuela e Cile. Fotografie e gioielli in esposizione racconteranno ricerche non convenzionali, i linguaggi più contemporanei, le tendenze internazionali. "Una ricerca" spiega il comunicato stampa " improntata a individuare oggetti emozionali definiti da qualità, sperimentazione e innovazione". Particolare attenzione sarà dedicata ai lavori di Sofia Beilharz, Isabelle Busnel, Clara del Papa, Salome Lippuner, Mia Kwon, già presentati da Creativity in passato; ci sarà anche una piccola chicca, con le nuove collezioni dei marchi italiani Myriam B e Carmen Scar, che sono già state selezionate da Loot 2016, Mad about Jewelry, ospitato dal Museum of Arts and Design di New York.

Come si diceva, la mostra sarà inaugurata il 10 aprile 2016 in modo originale: dalle ore 16.30 alle ore 19.30, i visitatori potranno indossare alcuni dei gioielli esposti e farsi fotografare dalla fotografa Elisa Perotti, per uno shooting fotografico che intende creare un'interazione tra opere provenienti da varie parti del mondo e visitatori. Un'occasione magari unica per indossare gioielli preziosi e non convenzionali, frutto di ricerca artistica e spesso vero e proprio oggetto-scultura.

La mostra sarà aperta fino al 21 maggio 2016, l'ingresso è libero, l'orario di apertura è lunedì ore 15-19; mar-sab ore 10-13.30 e 15.30-19.30.


Commenti