Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

I concerti di Meteorite in Giardino alla Fondazione Merz

Alla Fondazione Merz torna Meteorite in Giardino, una serie di tre concerti (il primo è stato il 4 luglio) dedicata quest'anno all'Oceania e intitolata Songlines.

Il filo conduttore di questa edizione si ispira alle melodie dei nativi australiani, che sottolineano "la bellezza e l’importanza di ogni parte della natura. In questo modo essi disegnavano punti immaginari che uniti l’uno all’altro, costituivano percorsi e mappe del loro territorio, in una perfetta simbiosi tra natura ed espressione artistica".

I concerti, a ingresso gratuito, avranno luogo alle ore 21, il 12 e 19 luglio 2016. Questo il programma:

12 luglio 2016
Rossella Giacchero, soprano – Ensemble De Sono Futura
musiche: Toru Rakemitsu, Toward the sea – George Crumb, Vox balaenae – André Caplet, Écoute, mon coeur – Maurice Ravel, Chansons madécasses
The Sea is Walking on the Land videoproiezione di Galumalemana Steven Percival

Martedì 19 luglio
Umberto Clerici, violoncello – Sydney Conservatorium String Ensemble
musiche: Ludwig van Beethoven, Quartetto in fa maggiore op 18,1 – Nigel Westlake, High Tension Wires


Commenti