Tre visite al cantiere di restauro della Fontana del Nettuno di Villa della Regina

L'ingresso a Villa della Regina, la residenza sabauda più panoramica di Torino, avviene attraverso un lungo viale, in salita, chiuso dal grandioso Grand Rondeau, al cui centro c'è la Fontana del Nettuno. È affiancata da due monumentali scalinate laterali simmetriche, disposte a tenaglia, mentre lo sguardo è già attirato dalla villa, finalmente a due passi. Le simmetrie scenografiche, l'asse visuale, la meraviglia sono tutti elementi del barocco torinese che trovano espressione in questa residenza. Saranno ancora più leggibili dopo il restauro delle sculture della fontana, che parte in questi giorni e che avviene grazue al lavoro degli studenti del primo anno del settore di specializzazione in Materiali lapidei e derivati; Superfici decorate dell'architettura del Corso di Laurea magistrale in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Torino, in convenzione con la Fondazione Centro Conservazione e Restauro "La Venaria Reale&q

L'autunno sulla Strada del Gran Paradiso, tra escursioni e itinerari da Torino

La Strada Gran Paradiso propone per l'autunno numerosi appuntamenti cultural-enogastronomici, con partenza da Torino. Nelle domeniche 17 e 24 settembre e il 1° ottobre 2017, ci saranno itinerari ed escrusioni con partenze da Porta Susa e ritorno in serata. Il costo di ogni viaggio è di 33 euro, che comprende anche il trasporto in autobus andata e ritorno, il pranzo e le visite guidate. Le prenotazioni sono obbligatorie e vanno effettuate entro il venerdì precedente all'appuntamento che interessa, all'Ufficio Turistico di Ivrea, al numero di telefono 0125-618131 (lunedì-sabato ore 9-13 e 15-17) o all'email info.ivrea@turismotorino.org.


Gli itinerari sono i seguenti:

17 settembre 2017
Nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso, a Ceresole Reale
Partenza alle ore 8 da Torino Porta Susa, arrivo alle ore 10.30 ai 2.612 metri del Colle del Nivolet, nel cuore del Parco Nazionale del Gran Paradiso. Tempo libero per relax e passeggiate. Pranzo alle 12.30 al ristorante La Baracca dei Serrù (a 2275 metri) con antipasti, polenta concia e selvaggina. Dopo pranzo discesa in bus a Ceresole Reale (1650 metri) e partecipazione al concerto dell'Orchestra Sinfonica del Gran Paradiso al Pala Mila, sulle rive del lago di Ceresole. Tempo libero per passeggiate sul lungo lago e partenza per Torino alle ore 17, con arrivo previsto entro le 19-19,30. Per l'escursione è necessario un adeguato abbigliamento da montagna: piumino, maglione, occhiali da sole, scarpe comode.

24 settembre 2017
Tra storia e fede a Sparone e Ribordone
Partenza alle ore 9 da Torino Porta Susa, arrivo alle 10 a Sparone e visita al centro storico, alla chiesa parrocchiale, alla Rocca di Arduino e alla chiesa di Santa Croce, dopo una facile passeggiata di 20 minuti su sentiero. Pranzo alla Trattoria del Ponte a Sparone (antipasto, primo, secondo). Successivo trasferimento in bus a Ribordone e visita al Santuario di Prascondù, alla casa dell'apparizione della Madonna e al centro visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso, con il museo della religiosità popolare. Dopo uno spuntino con prodotti tipici, partenza per Torino alle 17,30 e arrivo entro le 19.

1° ottobre 2017
Alla ricerca dell'oro e della felicità a Feletto e Rivarolo
Partenza alle ore 9.30 da Torino Porta Susa. A Feletto visita guidata al Museo dell'oro e alla chiesa di Santa Maria Assunta. Dopo il pranzo, trasferimento in bus a Rivarolo Canavese e visita guidata alla chiesa di San Francesco con i suoi straordinari affreschi. Ritrovo alle 16 di fronte al Municipio per partecipare all'iniziativa Alla ricerca della Felicità (quota di partecipazione di 5 euro non inclusa nel prezzo dell'escursione), con l'attore e regista Davide Motto nei panni di Casanova alla guida di una visita teatrale al centro e agli edifici storici, con la partecipazione degli studenti del Liceo Musicale di Rivarolo e della scrittrice canavesana Barbara Romano. Spuntino a base di prodotti tipici


Commenti