5 regali di Natale made in Torino

Regali last minute, pensati per evitare code degli ultimi giorni e strizzando l'occhio a Torino e alle sue risorse culturali, enogastronomiche e creative. Ecco qualche idea!

Biraghi a Natale
Prodotti (e incontri) made in Piemonte, da Biraghi
Nel suo negozio di piazza San Carlo, Biraghi ha portato una selezione delle aziende piemontesi, eccellenze del territorio. Per facilitare la scelta dell'acquisto natalizio, nei weekend id dicembre ha organizzato incontri con alcuni produttori, così da " ribadire i tre punti cardine del progetto del Negozio Biraghi ovver  territorio, storia e persone. Vogliamo dunque dare la possibilità a chi entra nel nostro negozio di conoscere direttamente le persone che quotidianamente si dedicano alla propria impresa familiare". Il 20 e 21 dicembre 2019 tocca a tre aziende: Alla vecchia maniera (20-21 dicembre) e i suoi prodotti, dai biscotti ai pani, Barberis Salumi (20 dicembre), Cascina Fontanacervo e i suoi latticini (21 dicembre). Una novità del Natale 2019, il Panettone prodotto con il Burro Tradizionale Selezione Osvaldo Biraghi, in esclusiva nel negozio.

Salone del Libro a Natale
Biglietto del Salone Internazionale del Libro
Il Salone del Libro torna dal 14 al 18 maggio 2020 e i biglietti sono in vendita a prezzo ridotto, 8 euro, già in un originale pacchetto regalo, pensato per Natale. Le librerie in cui acquistare il biglietto sono: Libreria Fontana (via San Francesco d'Assisi 18/h); Comunardi (via Bogino 2/b); Diorama Kid's (via Crevacuore 14); Casa delle note (via Luigi Salvatore Cherubini, 8/a); La gang del pensiero (corso Telesio 9); La tana di Chiaralice (via Roma 36, Almese – Torino); L'angolo Manzoni (via Cernaia 36/d); Gulliver (via Boston 30); Maramay (via Cercenasco 9); Luna's Torta (via Belfiore 50); La farfalla di Snipe (via Giulia di Barolo 20); La montagna (via Sacchi 28 bis); Donostia (via Monginevro 85/a); Il Ponte sulla Dora (via Pisa 46); Il Bardotto (via Giolitti 18/a); Libreria Therese (corso Belgio 49 bis\a); La libreria dei ragazzi (via Stampatori 21). Acquisti online, con diritto di prevendita, a questo link.

Teatro Stabile a Natale
Un abbonamento ad hoc del Teatro Stabile
Il Teatro Stabile di Torino offre come dono natalizio tre diversi abbonamenti ai suoi spettacoli. Regala il Teatro comprende 4 spettacoli, tra i 17 in scena tra dicembre 2019 e giugno 2020, costa 68 euro (online 56 euro) e permette di inserire ogni spettacolo una sola volta (è per chi va a teatro da solo). Da soli o in compagnia offre 6 ingressi a scelta per 115 euro (online 112) e permette di inserire un massimo di due biglietti per ogni spettacolo, così da poterli seguire in compagnia. Andiamo a Teatro propone 4 ingressi a scelta con un'ulteriore scelta: 1 biglietto per 4 spettacoli oppure uno spettacolo da seguire con gli amici, il tutto per 100 euro (98 online). Gli abbonamenti possono essere acquistati sia sul sito ufficiale, www.teatrostabiletorino.it, sia alle biglietterie del Teatro Stabile: Teatro Gobetti, in via Rossini 8, tel 011 5169555 (martedì-sabato, ore 13-19); Teatro Carignano, in piazza Carignano 6, tel 011 5169484 (ven-sab-dom ore 15-19).

Calendario Porta Palazzo a Natale
Il Calendario di Porta Palazzo
All'interno del mercato di Porta Palazzo, sotto la Tettoia dell'Orologio, c'è Fotografiakm0, uno spazio che intende promuovere il quartiere e le sue storie attraverso la fotografia. Animato dal fotografo Michele D'Ottavio, ospita mostre fotografiche, incontri, storie e per Natale propone il primo calendario di Porta Palazzo, immaginando il quartiere come "una grande finestra che non si chiude mai e che lascia passare tempeste e vento buono. Una finestra che apre lo sguardo sul mondo, sulla gente che passa per cercare la propria strada". Sono 12 foto firmate dallo stesso Michele D'Ottavio, una vera e propria dichiarazione d'amore al mercato più grande d'Europa: "Un mercato che è profumi, spezie e cardi delle terre di Piemonte. Menta del Marocco e stoffe d'Africa. Vermouth e Zibibbo, tagliata di fassone, montone e riso basmati". Il calendario costa 10 euro e può essere acquistato da Fotografiakm0, stand 84 all'Antica Tettoia dell'Orologio.

Torino Storia
Abbonamento annuale a Torino Storia
Uno dei mensili più amati della città, con articoli che invitano alla scoperta di Torino, rivelano i segreti del suo passato, indagano su curiosità, leggende e palazzi che costituiscono l'identità della Torino di oggi. L'abbonamento annuale è davvero un bel regalo per chi ama la storia di Torino. Tre le proposte: l'Abbonamento regalo annuale della rivista cartacea + digitale in omaggio, con recapito a domicilio per 30 euro all'anno; Abbonamento regalo annuale della rivista cartacea + digitale in omaggio, con consegna in edicola per 30 euro all'anno; Abbonamento regalo annuale digitale per 15 euro all'anno. Gli acquisti sono anche online, su https://torinostoria.com/store/regala-labbonamento-a-torino-storia/


Commenti