Tre visite tematiche a Villa della Regina

Tre visite tematiche a Villa della Regina con Federico Fontana, direttore dei lavori di restauro che hanno riportato a nuova vita questa residenza sabauda adagiata sulla collina e con vista invidiabile su Torino. Un'occasione speciale per scoprire come sono stati valorizzati non solo l'edificio, ma anche il parco, i giardini, la vigna, i padiglioni barocchi. L'architetto Fontana, spiega il comunicato stampa, "conduce i visitatori alla scoperta dei giardini e del parco focalizzando l’attenzione sugli aspetti peculiari dell'intero complesso: la composizione e il significato simbolico del Teatro delle acque, che si sviluppa dallo spazio semicircolare del Cortile d'onore, o Esedra, fino al Belvedere Superiore; la destinazione agricola di parte del parco della Villa, analizzandone gli usi originari e attuali attraverso curiosità storiche e botaniche; le trasformazioni del complesso avvenute nel corso dell'Ottocento, dopo l'occupazione francese, per arriva

L'inno alle strade di FCA, e il viaggio che inizia (sempre) da Torino

FCA rende omaggio all'Italia con un video carico di ottimismo e di orgoglio, cambiando la prospettiva delle piazze vuote. Sì, spiega la voce narrante, mentre scorrono le immagini di strade e piazze dei borghi e delle città italiane completamente deserte, non c'è gente per strada e vediamo queste piazze vuote, ma non ci produce tristezza vederle così. Perché parlano della forza, del coraggio, della capacità dell'Italia di non mollare mai davanti alle difficoltà e di rialzarsi sempre.

"Il nostro viaggio ricomincia da qui" assicura FCA. E mentre la voce narrante pronuncia questa frase, il video mostra la Mole Antonelliana. Un colpo al cuore, per un torinese. La Fiat strizza l'occhio neanche tanto velatamente a Torino e al suo ruolo nel gruppo industriale e nella stessa Italia, perché sì, ogni viaggio italiano inizia da Torino. Mettiamoci sulle spalle l'Italia ancora una volta e andiamo a iniziare.



Commenti